Puzzle Facade, una facciata come il cubo di Rubik

Editor:

Il designer Javier Lloret per la sua tesi  di laurea presso l’Università di Arte e Design Industriale di Linz, ha convertito l’intera facciata del palazzo Ars Electronica in un gigante cubo di Rubik interattivo, chiamato Puzzle Facade. Lloret ha creato un dispositivo palmare che imita la funzione del rompicapo più famoso del mondo  e comunica senza fili con un computer che controlla la rete di luci installate sulla costruzione. In Puzzle Facciata il giocatore interagisce con l’interfaccia a cubo appositamente progettata. L’interfaccia-cubo contiene componenti elettroniche che consentono di tenere traccia del suo orientamento su ciascun lato del cubo. Questi dati vengono inviati tramite Bluetooth a un computer che esegue il software progettato. Questo software è capace di cambiare le luci e i colori, offrendo un fantastico spettacolo in movimento. Grazie alla natura di questo edificio e i suoi dintorni, il giocatore è in grado di vedere due lati allo stesso tempo, questo fattore aumenta la difficoltà di risolvere il puzzle. Anche se Lloret è stato il progettista principale è stato aiutato da un gruppo enorme di persone per realizzare la sua idea.

http://interactive.javierlloret.com/puzzlefacade/

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *