LA GUIDA AL MEGLIO DEL FUORISALONE DI MILANO 2019

Editor:

 

 

1. LE DATE DEL FUORISALONE 2019 DI MILANO

Il Fuorisalone 2019 inizia martedì 8 aprile e termina domenica 14 aprile 2019.

Le press preview del Fuorisalone sono quasi tutte concentrate il giorno prima, lunedì 7 Aprile, ma sono riservate esclusivamente alla stampa e ai media italiani e internazionali.


LE NOVITA’ DEL FUORISALONE DI MILANO 2019


Gli eventi del Fuorisalone di Milano 2019 verranno annunciati intorno a Febbraio-Marzo: Per adesso possiamo darvi, man mano che le riceviamo, tutte le anticipazioni di cui veniamo a conoscenza. Per questo vi consigliamo di tornare ogni tanto su questa pagina che viene aggiornata periodicamente da qui al giorno di inaugurazione della Milano Design Week 2019.


1. VENTURA PROJECTS TORNA IN ZONA TORTONA

La prima, grande novità ce la riservano gli olandesi di Ventura Projects che, dopo aver abbandonato l’omonima zona vicino a Lambrate e dopo aver “colonizzato” con le proprie installazioni concettuali la Stazione Centrale (Ventura Centrale) e la zona intorno a via Paisiello – viale Abruzzi  annuncia Ventura Future 2019. Si tratta di una collaborazione fra Ventura Project e BASE MILANO. Con questo accordo, Ventura Future 2019 si sposta nei 3500 mq, suddivisi in due piani,  dell’ex fabbrica Ansaldo in zona Tortona (nelle foto qui sotto). Non è chiaro se il progetto Ventura Centrale continuerà per il terzo anno oppure se tutto verrà concentrato al Base. Lo scopriremo presto!

Ventura in Tortona non è una novità: Proprio negli spazi dell’Ex Ansaldo era stato organizzato da Organization in Design (i fondatori di Ventura Projects) una grande mostra personale dedicata a Marcel Wanders. Lo conferma Margriet Vollenberg, la fondatrice di Ventura Projects: “Torniamo nel luogo in cui tutto è iniziato… Dopo 8 edizioni di Ventura Lambrate, abbiamo capito che dovevamo adattarci ai tempi che cambiano. Per questo  siamo sempre alla ricerca di un luogo in cui possiamo presentare al meglio i nostri designer”.


1. VENTURA PROJECTS TORNA IN ZONA TORTONA

Al Fuorisalone 2019 lo storico Lambrate Design District conferma la sua inclinazione verso il mondo del Contract, raccontato in chiave contemporanea e avveniristica, con eventi, mostre e installazioni dislocate in oltre 13.000 metri quadri di superficie espositiva. 

i Protagonisti del Lambrate Design District 2019

Orfano da un paio di anni di Ventura Projects, il Lambrate Design District 2019 conferma per il 7° anno consecutivo la presenza di Din – Design In. Organizzata da Promotedesign. Oltre 100 espositori tra designer, aziende e scuole di design da tutto il mondo (il 70% dei partecipanti saranno stranieri) esporranno nell’enorme capannone industriale di 2.000 metri quadri di via Massimiano 6 / via Sbodio 9. Altra presenza fissa, Simone Micheli presenta nel suo studio di Officina Ventura 14, la mostra Social Hotel Regeneration dedicata all’ospitalità e alla smart technology per il mondo alberghiera. La storica azienda Carimati, leader nella produzione di banchi bar, festeggia in via Ventura 6 i suoi “primi” 100 anni. Lo fa con un’installazione realizzata in collaborazione con Poli.Design. Un’altra storica presenza. Fuorisalmone sarà protagonista per il 6° anno consecutivo del Lambrate Design District con le sue proposte di design “controcorrente”.

Il tutto circondato, come ogni anno, da una ricca offerta di street food di ogni genere.


ALCUNI CONSIGLI PER IL FUORISALONE DI MILANO 2019

Non avete voglia di studiare le tante guide del Fuorisalone di Milano 2019? Stanchi della ormai celebre guida di Interni al Fuorisalone, completa ma dispersiva? Avete poco tempo a disposizione ma non volete perdervi il meglio della Milano Design Week 2019? Volete sapere cosa non perdere assolutamente al Fuorisalone di Milano? Allora restate aggiornati!
In questa sezione trovaerete, aggiornati in tempo reale, tutti i nostri consigli su cosa non perdere, zona per zona. Una guida ragionata, pensata appositamente per voi dal team di Design Street. Potete fidarvi, visto che conosciamo il Fuorisalone di Milano fin dal suo debutto!


PREMESSA

Questa guida al meglio del Fuorisalone di Milano viene aggiornata in tempo reale, giorno dopo giorno, in base agli inviti e alle segnalazioni che riceviamo in redazione. Vi consigliamo di tornarci spesso per vedere tutte le aggiunte che verranno fatte fino al giorno della partenza, l’8 Aprile 2019…


COME FACCIAMO LA SELEZIONE

Sappiamo che una guida su cosa vedere al Fuorisalone di Milano, con oltre 1000 eventi, non può essere completa e soprattutto è difficile prevedere, senza avere la sfera di cristallo, cosa sarà interessante e cosa no. La selezione di Design Street si basa non solo sulla nostra esperienza di oltre 25 anni di Salone del Mobile, ma anche sulla voglia di condividere con voi, con la scusa della Design Week, i luoghi più belli di una Milano che in questi giorni si apre come un fiore a Primavera, mostrando le sue bellezze segrete.


COME AFFRONTARE IL FUORISALONE DI MILANO 2019

Tutta la città viene coinvolta e si trasforma durante la settimana del Fuorisalone. Approfittate per godervela nel modo migliore o per scoprire zone e atmosfere nuove.

Durante la Design Week di Milano si aprono spazi altrimenti chiusi, gli eventi vi porteranno in vecchie archeologie industriali o in loft modernissimi, in cascine ristrutturate o in vecchi palazzi, in chiese sconsacrate o in teatri storici, in strepitosi musei o negli straordinari cortili interni che si celano dietro ad alti muri. Approfittate di questa grande opportunità e non concentratevi solo sui contenuti ma anche sui contenitori.

E ancora. Negli spostamenti tra un evento e l’altro, ricordatevi di guardarvi intorno, di alzare la testa per scoprire gli edifici della vecchia Milano, il Liberty, il Déco ma anche i nuovi grattacieli che, piacciano o meno, stanno comunque trasformando l’immagine della città. Milano è una città in continua evoluzione e i più attenti distingueranno tracce importanti della città romana o medioevale di fianco alle più avveniristiche architetture contemporanee.


 I DESIGN DISTRICTS DEL FUORISALONE DI MILANO

Il Fuorisalone di Milano si divide in diversi distretti: alcuni centrali, come Zona Montenapoleone, Porta Venezia in Design, 5 Vie Art + Design, Brera Design District e Zona S. Ambrogio, altri più periferici ma facilmente collegati con i mezzi pubblici. Parliamo di zona Tortona, Ventura Lambrate, zona S. Ambrogio, la Triennale e altre.

Per conoscere meglio i Design Districts di Milano, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai Design Districts.

La nostra guida segue, quando possibile, un percorso ragionato, che potrete seguire anche a piedi e che vi porterà facilmente da un evento all’altro. Per essere sempre aggiornati su tutte le novità. potete iscrivervi alla Newsletter di Design Street.


Prima di partire per il vostro tour date un’occhiata alla nostra guida su “Come sopravvivere al Fuorisalone di Milano”. 10 consigli per godervi nel modo migliore (e non trasformarlo in un incubo) il più bel Design Festival al mondo.

 

3 thoughts on “LA GUIDA AL MEGLIO DEL FUORISALONE DI MILANO 2019

  1. Luciana Menezes Cortes

    Olá ! Amei o post de vocês sobre todo o evento do Salão do Móvel de Milão!!!! Super completo!!!! Já estive várias vezes na feira mas esse ano não pude ir. No próximo més estarei em Milão (dias 23 a 28) e gostaria de saber o que continua em exposição, o que posso ainda visitar com relação às novidades e eventos do salão. Se puderem entrar em contato agradeço enormemente. Thanks!

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.