Anteprime Salone del Mobile e Fuorisalone 2020

Editor:

Dal 21 al 26 aprile Milano tornerà a essere protagonista del mondo dell’arredo e del design. Scopri con noi le anteprime dal Salone del Mobile e Fuorisalone 2020.

Ci siamo. Dal 21 al 26 aprile 2020 tutti i riflettori del mondo del design e dell’arredo saranno puntati su Milano grazie al tanto atteso avvio del Salone del Mobile e del Fuorisalone. La settimana del design milanese si conferma, infatti, da anni come il momento più importante a livello internazionale per captare i trend in atto, scoprire nuovi progettisti e intuire quale direzione prenderanno il design e il mercato dell’arredamento.

Giunto alla sua 59a edizione, il Salone del Mobile, che si terrà nella consueta cornice della Fiera di Milano Rho, quest’anno ospiterà più di 2.300 espositori. Numeri che già di per sé dicono molto sull’importanza che questa fiera ha per gli addetti ai lavori e i design addicted.

Insieme al Salone del Mobile e all’ormai consolidato appuntamento con il Salone Satellite (lo spazio che ospita i giovani designer), il Salone Internazionale del Mobile 2020 ospiterà EuroCucina, l’attesissimo evento dedicato al mondo delle cucine, e il Salone Internazionale del Bagno. Questi eventi biennali, che si svolgono negli anni “pari”, si alternano all’altrettanto famoso Euroluce (biennale anche questa, ma negli anni “dispari”).

In concomitanza con il Salone del Mobile, torna anche il Fuorisalone che animerà la città con oltre 1300 eventi, divisi in diversi distretti. Un’altra occasione molto ghiotta per andare a caccia di nuovi progetti, spesso esposti all’interno di location d’eccezione, come palazzi storici, teatri o musei. 

LEGGI LA NOSTRA GUIDA AL MEGLIO DEL FUORISALONE DI MILANO 2020


Anteprime Salone del Mobile e Fuorisalone 2020

Mentre aspettiamo con impazienza l’arrivo della Milano Design Week 2020, in redazione cominciano ad arrivare i primi comunicati stampa sulle anteprime dei prodotti che saranno presentati in occasione del Salone del Mobile 2020, del Fuorisalone 2020 e dell’edizione EuroCucina 2020.

Siete curiosi di assaporare anche voi qualche anticipazione? Bene, abbiate ancora un po’ di pazienza. Stiamo raccogliendo e selezionando per voi le novità più interessanti che verranno lanciate durante la settimana del design milanese. Un’avvertenza, però: si tratta di una selezione che arricchiremo giorno dopo giorno. Per non perdere niente, quindi, dovrete tornare qui, di tanto in tanto, a fare un ripasso.

Buona lettura!

 


Ecco le prime anteprime

del Salone del Mobile 2020 e del Fuorisalone 2020


Per praticità, abbiamo suddiviso le anteprime in 3 sezioni:

ARREDAMENTO

COMPLEMENTI D’ARREDO

CUCINE


ARREDAMENTO

Rubelli

Si chiama Tela la nuova poltrona che Rubelli Casa presenterà al Salone del Mobile 2020. Composta da una seduta in tessuto e da una struttura in massello realizzata con diverse essenze (eucalipto, noce canaletto e frassino tinto wengè), Tela si caratterizza per una grande cura artigianale. Una cura evidente fin nei più piccoli dettagli, come il giunto rivestito in cuoio fra schienale, gambe e braccioli.

Thonet

520 è la nuova sedia imbottita disegnata da Marco Dessì per Thonet. Una reinterpretazione in chiave contemporanea della classica sedia dei caffè viennesi. Lo schienale che si unisce con le gambe posteriori a formare un tutto unico, infatti, è il tratto distintivo di Thonet. Per la sedia 520 Dessì ha disegnato 2 schienali: con braccioli e senza braccioli. Ampia è la scelta di rivestimenti e finiture in legno, che permette alla 520 di adattarsi a diversi ambienti: dai ristoranti alle abitazioni private, fino ai tavoli da riunione.

Aston Martin

Legno, marmo, metallo, pelle. La credenza TV V268 di Aston Martin gioca con gli accostamenti materici e cromatici. La struttura è in legno con finitura mogano a poro aperto e poggia su una base in metallo satinato color champagne. Dotato di tre vani contenitivi, è costituito da due ante in marmo Breccia Medicea e una parte a giorno attrezzata con portariviste in cuoio.

Marioni

Platter è la nuova linea di mobili e imbottiti di Marioni. Una collezione che rimanda ai primi anni del ‘900, mescolando riferimenti all’Art Déco con richiami all’architettura brutalista. Come appoggiati su un vassoio, i vari elementi si posano su un piano in legno sollevato da terra, dando forma a diverse composizioni: divani componibili, cabinet e credenze di varie dimensioni e altezze.

Giacopini

Maia è la madia disegnata da MM Company e Michele Giacopini per Giacopini. Realizzata in color verde menta, Maia è composta da una struttura in metallo e pareti in policarbonato alveolare trasparente o fumé, che sono riciclabili al 100%. Con specifiche procedure di riciclo, il policarbonato può, infatti, essere riutilizzato per creare prodotti in plastica o elementi di arredo che non richiedono una particolare ottica di trasparenza o performance meccaniche.

 


COMPLEMENTI D’ARREDO

Alf Da Fré

Contenitore, tavolino, pouf. È Nobu, il progetto firmato da Raffaella Mangiarotti per Alf Da Fré. Con il vassoio superiore Nobu diventa un pratico tavolino. Con il cuscino sul vassoio superiore si trasforma in un pouf. Contenitore, vassoio e pouf sono proposti in diversi tessuti e finiture, dando vita a infinite composizioni. Un complemento d’arredo multifunzionale con cui aggiungere un tocco di colore in ogni ambiente.

Lapalma

Sgabello e tavolino. AARON, design PIO&TITOTOSO per Lapalma, riunisce due prodotti in uno. Costituito da una struttura in metallo che si sdoppia per ospitare, da un lato, un comodo sedile imbottito e, dall’altro, un piano girevole, AARON risponde a diverse esigenze del mondo contract, rivelandosi perfetto sia nei momenti di relax e convivialità che in quelli di lavoro.

Borzalino

Ground è la nuova serie di tavolini progettata da Andrea Andreatta Design per Borzalino. Realizzati con base in metallo trattato e top in marmo e vetro temperato, si caratterizzano per l’utilizzo del vetro mesh. Un nuovo vetro che nasce dall’unione di una rete metallica, argento o oro, all’interno di due strati di vetro di qualsiasi colore. In caso di rottura i reticoli di metallo trattengono i frammenti di vetro.

Henge

Sapienza artigianale e materiali pregiati. Big Bang, il tavolino disegnato da Massimo Castagna per Henge, è un pezzo di alta gioielleria. Realizzato con top in pietra Wild Onyx in edizione limitata e struttura in fusione, con antica tecnica sandcasting, Big Bang è proposto nelle finiture argento, ottone e bronzo con differenti varietà di pietra.

Carpet Edition

Texture tattili e irregolari. Superfici tridimensionali disegnate giocando con le diverse altezze del vello. È Selce, la linea di tappeti disegnata da Studio Salaris per Carpet Edition, che verrà presentata durante la prossima Milano Design Week. Selce fa parte della collezione Hand Made, realizzata esclusivamente a mano, e può essere personalizzata nel disegno e nelle dimensioni grazie a specifiche tecniche.


CUCINE


Aran Cucine

Erika, il modello best seller di Aran Cucine, si arricchisce di nuovi elementi, diventando un vero e proprio sistema di arredo. La principale novità riguarda l’introduzione di elementi dalle linee morbide e circolari. La penisola curva, le cui ante tondeggianti agevolano la fruizione, dona alla composizione un aspetto caldo e avvolgente.

Foto di copertina: Aston Martin.

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

One thought on “Anteprime Salone del Mobile e Fuorisalone 2020

  1. Mariadele Galimberti

    Grazie Alessia e Massimo per la bella pubblicazione del nuovo prodotto IVY design Lucie Koldova art director di Brokis, vi aspetto alla preview dell’8/4 presso Brera Props in Piazza Paolo VI (Brera District) e ad Euroluce, a prestissimo!

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.