La fiera delle Vanità: i più bei mobili da toilette

Editor:

COSA SONO I MOBILI DA TOILETTE?

Quando parliamo di mobile da toilette (italianizzato in toeletta o semplicemente toletta) intendiamo un tavolino o una console, quasi sempre dotata di specchio integrato e di cassetti o scomparti per disporre gli oggetti e i trucchi. Le tolette sono tavoli per il make up (qualcuno li chiama anche dressing table) di fronte ai quali da sempre le signore mettono in scena il fantastico rituale del trucco. Chi non si ricorda quelle splendide foto d’epoca raffiguranti le più vanitose dive di Hollywood intente a truccarsi, a profumarsi, a ingioiellarsi, sedute davanti ai loro mobili da toilette?

clicca sulle immagini per ingrandirle…


I MOBILI DA TOILETTE OGGI

Il mobile da toilette, nell’immaginario collettivo, è decisamente un complemento d’arredo d’altri tempi. Eppure è ancora un elemento d’arredo che aziende e designer internazionali continuano a proporre con successo. Sarà per via del suo fascino rétro, sarà per la sua allure di oggetto del desiderio, sarà per il fatto di sembrare superfluo (ma Oscar Wilde ci ricorda che “nulla è più in indispensabile del superfluo”), fatto sta che i mobili da toilette sono ancora protagonista di tantissime camere da letto, dei guardaroba, dei boudoir di signore di ogni età. Già, perché la vanità non ha età. Come non ha età il mobile da toilette. Non per niente in inglese lo chiamano Vanity set, Vanity table o, più semplicemente Vanity

Ecco dunque la nostra selezione di “tolette”, ovvero i classici mobili da toilette.


guarda anche il nostro articolo sulle specchiere e gli specchi da terra

 


I MOBILI DA TOILETTE PIÙ BELLI DEL DESIGN INTERNAZIONALE


SOFI, INNAZIMINA

Sofi è un elegante tavolo da boudoir che combina diverse funzioni. Prodotto dal brand ucraino Innazimina, è ispirato da un abito della collezione primavera di DIOR. “Volevo creare un mobile leggero e femminile al tempo stesso, che rispecchiasse nell’estetica lo stile giapponese“, racconta la designer Inna Zimina.

Il mobile toilette è impreziosito da un sistema di specchi ad altezze diverse, per trasformare il rituale del trucco in un’azione confortevole e adattato alle esigenze della donna. Il tavolo da toilette Sofi è dotato di un sistema hi-fi integrato JBL, con gli amplificatori diventano elementi decorativi belli come fiori. …”Perché la musica è in grado di cambiare non solo l’umore, ma anche la percezione di noi stesse”. www.innazimina


KARA, NATEVO FLOU

È un trionfo di specchi questo scenografico mobile da make up, disegnato da Toner per Natevo-Flou.
Kara è una raffinata toeletta angolare dalle dimensioni important prodotto da Natevo-Flou. Ha quattro cassetti e un top dalle linee sinuose in marmo Calacatta oro. Il piano è dotato di ben sette specchi orientabili, ognuno con la sua cornice LED in grado di diffondere una luce uniforme, ottimale per il make up. Tutte le maniglie, i profili e i gambi degli specchi sono in finitura oro anticato.‎ I LED si accendono tramite interruttore, telecomando o app.‎ www.natevo.com


DAFTO, PORADA

Dafto è una bella e lineare coiffeuse disegnata da Tollgard Studio per Porada. Realizzata in legno massello di frassino naturale o scuro, ha una struttura in metallo con finitura “bronzoro”. Il top, rivestito in cuoietto ha due cassetti attrezzati con diversi scomparti e maniglie in cuoietto. La parte posteriore della toeletta Dafto ospita due vani con apertura push-pull che hanno la funzione di passacavi. La linea si completa con uno specchio orientabile, lo sgabello e le scatole porta oggetti coordinate. www.porada.it


YVES, BAXTER

Il mobile toilette Yves, disegnato per Baxter da Roberto Lazzeroni, si caratterizza per la sua forma morbida e per le sue linee arrotondate. La toilette Yves è completamente rivestita in pelle in oltre 100 finiture e colori diversi. È dotata di un vano interno, anche questo rivestito in pelle coordinata, con diversi scomparti per i trucchi e gli oggetti di uso quotidiano. Sollevando il top, compare lo specchio da toilette. www.baxter.it


VICTORIA, BY SWANS

Victoria è un dressing table molto elegante, che riprende lo stile dei mobili degli anni 50. Realizzato in maniera artigianale e personalizzabile, è proposto dall’azienda portoghese By Swans. La toilette Victoria è realizzata in legno massello e ha una finitura in vernice lucida con dettagli in ottone spazzolato e in pelle. Tre specchi rotondi ne completano il design. byswans.com


guarda anche il nostro articolo sulle specchiere e gli specchi da terra


BLINK VANITY, STELLER WORKS

Blink Vanity è la minimale toeletta disegnata da Yabu Pushelberg per Steller Works. Un complemento d’arredo compatto sia nelle forme sia nelle dimensioni. Un mobile da toilette di design le cui linee rimandano al modernismo dei primi 900.  Una struttura minimale in acciaio verniciato a polvere, con la base in acciaio placcato in ottone, sorregge il top in laminato impiallacciato e un o specchio rotondo. stellarworks.com


REN, POLTRONA FRAU

Ren è una toeletta disegnata da Neri & Hu per Poltrona Frau.  Semplice e lineare, il mobile da toilette Ren si caratterizza per pochi elementi ma pie la grande attenzione ai dettagli. Uno specchio tondo, una vaschetta contenitore ovale e un piano d’appoggio che ospita un contenitore con anta a ribaltina in cuoio Saddle Extra. La maniglia a forma di anello realizzata  in ottone. Il fondo della vaschetta è ricoperto da un tappetino in cuoio. poltronafrau.com


JAQUELINE, BY SWANS

Ancora di By Swans, questo raffinato mobile da toeletta dal look vagamente Déco. Si chiama Jacqueline ed è ispirato allo stile e all’eleganza di Jacqueline Kennedy. Il top del mobile, con due cassetti, è realizzato in legno laccato nero. La struttura è in legno impiallacciato in ebano, mentre le gambe anteriori sono in ottone lucido. È sormontato da una struttura con tre specchi, due dei quali regolabili. byswans.com


AMÉLIE, MALABAR

Amélie Dressing Table è un mobile da toiletta dal fascino glamour, prodotto dal brand portoghese Malabar. Come rivela il nome, è un omaggio a Dona Maria Amélia, l’ultima regina del Portogallo e principessa dell’Impero del Brasile. L’Amélie Dressing Table è disponibile in 2 dimensioni, entrambe dotate di sette specchi, che riflettono i sette segreti dell’eterna bellezza della regina. La struttura è in legno laccato in vari colori con dettagli in foglia oro. Le cornici degli specchi, i pomoli dei cassetti e i piedini sono invece in ottone.  malabar.com.pt


COIFFEUSE CHRISTIAN LACROIX E PARIS PANAME, ROCHE BOBOIS

Questa raffinata Coiffeuse è stata disegnata da Christian Lacroix Maison per Roche Bobois. La struttura e il piano sono in faggio massello laccato nero. I frontali delle ante i cassetti sono invece in rovere con una speciale stampa digitale con motivo “Bois Paradis”, una decorazione in stile primi ‘900 raffigurante un uccello del paradiso. Un trittico di specchi si rivela aprendo le ante decorate. Completano questo mobile da toilette una fila di bottoni decorativi in acciaio con finitura Onyx.

Un design decisamente più contemporaneo caratterizza il dressing table Paris Paname di Roche Bobois. La struttura in ottone spazzolato o ottone spazzolato scuro, sorregge un piano in frassino defibrato e un cassetto laccato. Il grande specchio tondo bisellato ne completa il design. roche-bobois.com


VENERE E SELENE, GALLOTTI & RADICE

Venere è un Vanity desk disegnato da Carlo Colombo per Gallotti & Radice. Il top è rivestito in vetro colorato mentre. La struttura è in legno di noce con 3 cassetti soft touch ad effetto tessuto. Le gambe sono in metallo in finitura brunita mentre lo specchio double face ha un diametro di 50 cm.

Sempre di Gallotti & Radice, il mobile da toilette Selene è disegnato da Pietro Russo. Il corpo del vanity desk, realizzato in legno bianco e nero, è sostenuto da gambe in ottone satinato. Lo specchio in cristallo molato, con lode a Led, ha la base in marmo Nero Marquinia. www.gallottiradice.it


THE NARCISSIST, BD BARCELONA

The Narcissist dressing table, il mobile da toilette Narcisista, è un vero e proprio tempio dedicato alla bellezza. Disegnato da Neri & Hu per BD Barcelona Design, The Narcissist mescola cultura orientale e occidentale in quanto è stato progettato in Cina e prodotto a in Spagna, a Barcellona. La struttura del mobile toilette è in multistrato di faggio laccato nero lucido. L’interno è in massello di rovere naturale verniciato. La base è realizzata in ferro e alluminio con finitura nero micro-testurizzata. Lo specchio illuminante dispone di Led nascosti. bdbarcelona.com


VANITY, AMURA

Disegnata da Stefano Bigi per Amura, la toilette Vanity è una console da trucco dal carattere forte edelegante. Il piano d’appoggio è sinuoso e privo di asperità. Le gambe che si incrociano, ricordano quelle accavallate di una donna. Il mobile da toilette Vanity è dotato di due pratici cassetti a scomparsa dove tenere tutto il necessario per il maquillage. www.amuralab.com


JIA ZHUANG, CU UNION

Jia Zhuang (che in cinese significa dote) è un essenziale tavolino da toilette disegnato da Ximi Li, designer cinese di Shanghai e fondatore dello studio Urban craft. Il dressing table si  ispira, nel nome e nella forma, al portagioie tradizionale cinese, che tradizionalmente è sempre stato il pezzo più importante delle doti nuziali. Questo oggetto di design, dal nome così ricco di significato, vuole regalare a ogni donna un luogo prezioso dove prepararsi alla propria vita quotidiana. Il mobile da toilette Jia Zhuang si caratterizza per il design minimale e per l’attenzione ai dettagli. Le gambe metalliche, in acciaio o in ottone, sostengono una struttura in rovere o in legno laccato che si apre come uno scrigno. cuunion.co/en


GIANO, ALIVAR

Concludiamo la nostra rassegna di mobili da toilette con Giano, un complemento dal look vintage, disegnato da Giuseppe Bavuso per Alivar. Giano non è propriamente un mobile Vanity, ma un settimanale dalla forma di baule per abiti. Un oggetto di ispirazione rétro, adattato alle esigenze contemporanee. Giano è arricchito da un sistema di 3 specchi. 2 specchi laterali a figura intera che si possono aprire e chiudere a seconda delle necessità, lasciando adito ai 2 vani laterali. E uno fisso superiore, adatto per il trucco. Realizzato in rovere termotrattato, rovere nero o in noce nazionale, Giano è rivestito internamente in cuoio. www.alivar.it


guarda anche il nostro articolo sulle specchiere e gli specchi da terra


Massimo Rosati

Massimo Rosati

Sono architetto, giornalista e blogger. Sono consulente strategico di design management e di comunicazione del design. Aiuto i business innovativi a crescere e a raggiungere i propri obiettivi nel modo più rapido, economico, efficace. Scopri di più sul mio sito ww.massimorosati.it Se pensi che posso essere d'aiuto anche a te, contattami qui: [email protected]

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.