Piccolissimo ma estremamente performante. Ecco K1, il nuovo sistema audio di K-array pensato per gli ambienti domestici.

Comfort ed essenzialità. Sono queste le due parole chiave dell’interior design oggi. Due parole che raccontano bene K1, il nuovo sistema audio in miniatura progettato da K-array per gli ambienti domestici.
In un periodo in cui la casa è diventata il cuore di tante attività, il bisogno di trovare “respiro” tra le pareti domestiche è diventato infatti una priorità assoluta, così come la voglia di trasformare il nostro nido in un’oasi calda e accogliente. Una sorta di microcosmo pensato per stimolare tutti i nostri sensi. E cosa c’è di più potente della musica per creare una sensazione di benessere?

Il sistema K1 di K-array risponde a tutte queste esigenze. Si tratta infatti di un sistema audio in miniatura dalle performance elevatissime. Un design quasi invisibile studiato per integrarsi con l’ambiente domestico. Per poter essere completamente avvolti dalla musica e dai suoni, senza compromettere l’estetica del salotto di casa.

Com’è composto K1 di K-array

Il sistema K1 di K-array è composto da due altoparlanti medio-alti Lyzard-KZ1 grandi quanto un cioccolatino, un’unità di controllo che integra un subwoofer attivo per la riproduzione dei suoni in bassa frequenza e la gestione delle diverse sorgenti sonore, un telecomando.
I due mini altoparlanti da parete Lyzard, con trasduttore da 0,5”, collegati via cavo all’unità centrale, garantiscono una copertura omogenea e un suono cristallino. E si distinguono per il chassis in alluminio resistente e durevole.
Il subwoofer attivo ha un amplificatore interno che rende il sistema ultracompatto. L’unità di controllo occupa così pochissimo spazio, assicurando comunque basse frequenze estremamente potenti.

Semplice e veloce da installare

K1 è semplice da utilizzare e veloce da installare. Il sistema infatti non va configurato manualmente, ma è pronto per l’uso non appena viene collegato. Con la connettività Bluetooth, si possono riprodurre in streaming le nostre canzoni preferite direttamente dal nostro smartphone, tablet o PC.
Per poter godere di un’esperienza audio unica anche in casa.

Author

Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento. Nel 2012 ho fondato Interior Break, un blog dedicato all’interior design, eletto nel 2014 migliore blog di arredamento per i contenuti nel concorso “Blog-in”, lanciato da IKEA Italia.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.