Tag Archives: Sedia

La Bubble Chair di Ben Rousseau

La bubble chair di Ben Rousseau

LA BUBBLE CHAIR DI BEN ROUSSEAU La Bubble Chair di Ben Rousseau è un personale omaggio all’iconica Bubble Chair disegnata da Eero Arnio nel 1968. Un progetto Pop, indimenticabile e ancora attualissimo, che rappresenta una pietra miliare nella storia del design. Il designer britannico Ben Rousseau non ha mai nascosto il suo amore per la vai all’articolo

L’iconica 675 Chair di Robin Day

La 675 chair di Robin Day

Ecco la 675 Chair, l’iconica sedia firmata da Robin Day nel 1952 La 675 Chair di Robin Day è ad oggi una delle più iconiche sedie mai progettate. La sedia 675, disegnata dal designer britannico Robin Day nel 1952, è un prodotto che ha superato indenne la prova del tempo senza mai invecchiare. Un grande vai all’articolo

Buzzifloat, la sedia galleggiante

La sedia BuzziFloat di Alain Gilles

La collezione di sedie BuzziFloat, disegnata da Alain Gilles per l’azienda belga Buzzispace, è caratterizzata da una struttura in compensato curvato a effetto “floating”, cioè che sembra galleggiare nell’aria. “!L’ispirazione per la sedia BuzziFloat mi è venuta in vacanza, passando vicino ad un passaggio a livello”, racconta il designer. “La barriera di protezione aveva questa vai all’articolo

Bee chair, la sedia a punta proprio come un’ape

bee chair

Bee chair, la sedia che si ispira al pungiglione di un’ape, dritta, pungente e brillante. Seppur esalta la sua struttura esattamente conica e brillante come un diamante, Bee chair incorpora l’eleganza e la combinazione di sensazioni tattili dell’ape. La creazione di Bee chair Una struttura rigida in alluminio protegge un rivestimento morbido in pelle intrecciata, vai all’articolo

Mobili impiallacciati e modellati a mano

Per questa serie di mobili impiallacciati,

Con il suo progetto di mobili impiallacciati chiamato Laminated Series, lo studio del designer olandese Jeroen Wand esplora la parte dinamica e meno “glamour” del design. Una ricerca che stimola la ricerca di forme estetiche alternative ma non per questo meno espressive. Per questa serie di mobili impiallacciati, Jeroen Wand preme recupera scarti di impiallacciatura che vai all’articolo