sChaise, la seduta di Smarin che invita al movimento

Editor:

Ecco la sChaise, la seduta di Smarin che garantisce una postura dinamica. Per muoverci anche quando siamo seduti.

Bella, flessibile e soprattutto ergonomica. È la sChaise, la sedia progettata dal brand francese Smarin nel 2019 che invita a una postura dinamica. Già, la sChaise è un’alternativa radicale alle sedie tradizionali. Si tratta infatti di una seduta attiva che permette di muoversi anche da seduti, con evidenti benefici per il nostro corpo.

Stare seduti nella stessa posizione per tante ore, infatti, fa ricadere tutto il peso del corpo nella parte bassa della schiena, con conseguenze critiche per la nostra salute.

Da qui nasce la sChaise. Dall’obiettivo di superare il nostro stile di vita sedentario, soprattutto quando siamo al lavoro. Composta da una struttura in metallo e da cinghie tessili elastiche, la sedia di Smarin si adatta perfettamente al nostro corpo e ci dà la possibilità di rimbalzare e sperimentare nuove posture.

Una seduta terapeutica

La mobilità garantita dalla sChaise offre diversi vantaggi alla nostra salute. Non solo la sua seduta attiva assicura una postura corretta alla colonna vertebrale, le contrazioni muscolari provocate dal rimbalzo favoriscono la tonicità dei glutei e migliorano la circolazione del sangue, rimuovendo tossine e grassi.

Una serie di benefici che rende la sChaise anche un efficace strumento terapeutico. Tanto che Lyse Gladieux, ballerina e insegnante di fitness, ha studiato tre esercizi della durata di appena 5 minuti che si possono svolgere, mentre siamo seduti sulla sedia di Smarin. Per tenersi in forma ogni giorno, in modo semplice e veloce.

Cinghie sostituibili in meno di 10 minuti

Una seduta terapeutica e durevole. Le cinghie elastiche della sChaise si possono infatti cambiare facilmente in meno di 10 minuti. Vendute singolarmente, le cinghie sono proposte in una grande varietà di colori e sono lavabili. 

GUARDA ANCHE GRAFEOIPHOBIA, GLI ARREDI PER LAVORARE DA DISTESI DI PASCAL 

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.