Chaise longue? No, molletta da bucato!

Editor:

Sembra l’ultima chaise longue disegnata da Karim Rashid… Invece è una semplice molletta da bucato. Ci piace il design che sviluppa oggetti legati alla vita quotidiana!

Già: a volte il design dovrebbe abbandonare i cosiddetti temi aulici per dedicarsi allo sviluppo di prodotti meno “nobili” ma di grande utilità per la vita quotidiana. È il caso di questa ergonomica molletta disegnata dallo studio belga Enthoven Associates per Moerman. Un progetto davvero interessante sia per l’innovazione funzionale del prodotto, sia per l’aspetto più strettamente formale.  Knijper., è questo il suo nome, è interamente realizzata in materiale plastico e quindi senza la tradizionale molla in metallo. La ricerca, la selezione dei materiali, prototipazione e i test hanno portato a creare un meccanismo a balestra indeformabile, che abbia sufficiente forza per sostenere il peso del bucato, ma che al tempo stesso richieda un minimo sforzo di applicazione da parte di chi la usa. Il lato esterno della molletta è rivestito con un materiale soft-touch, che la rende piacevole al tatto e migliora il grip. Lo stesso materiale sul lato interno fa sì che la molletta non lasci alcun segno sul tessuto.

Per la cronaca, questa molletta ha vinto il premio belga Van De Velde 2012 per il design!

www.ea-dc.com

www.moermangroup.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *