Summit House: lo spazio di coworking firmato Note Design Studio

Editor:

Apre a Londra Summit House. Uno spazio di coworking, firmato Note Design Studio, dove la storia incontra il contemporaneo.

Ha appena aperto le sue porte a Londra e già sta facendo parlare molto di sé. Si tratta di Summit House, lo spazio di coworking nel cuore della capitale britannica, disegnato da Note Design Studio per The Office Group.

Primo progetto nel Regno Unito firmato dal noto studio svedese, Summit House si trova a pochi passi da Holborn Station ed è ospitato all’interno di uno splendido edificio Art Déco della metà degli anni ’20. Una storia importante che Note Design Studio ha rispettato in fase di ristrutturazione, mantenendo intatti i dettagli originari della struttura.

Un concept che trae ispirazione dallo Swedish Grace

In particolare, a ispirare lo studio svedese è stato il cosiddetto Swedish Grace, un movimento che si è sviluppato in Svezia negli anni ’20, contemporaneamente all’Art Déco. Uno stile caratterizzato da linee semplici, una sapiente lavorazione artigianale e motivi folk.

Proprio a partire da lì, Note Design Studio ha deciso di puntare sulle forme geometriche. Dal pavimento in terrazzo alle pareti e al soffitto su più livelli della reception. Dai generosi divani a forma di conchiglia fino ai paraventi con pattern a righe, geometrie di ogni sorta si mescolano, dando movimento e carattere agli interni. Mentre la palette di colori, che abbraccia tonalità come il crema, il ruggine e il marrone, contribuisce a creare un’atmosfera calda e accogliente.

Una stanza dedicata al detox digitale

Summit House si sviluppa su quattro piani e comprende uffici moderni, sale riunione, uno spazio per eventi, un terrazzo e una stanza dedicata al detox digitale dove ricaricare le batterie, quando serve.

Il risultato è un coworking unico, dove la storia incontra il contemporaneo e dove al centro ci sono le persone e il loro benessere. Per lavorare come sentendosi a casa.

Foto: Michael Sinclair.

SCOPRI ANCHE I MIGLIORI RISTORANTI DI DESIGN A LONDRA

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, mi occupo di comunicazione per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "IKEA Blog-In".

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.