Una penna luminosa

Editor:

.exnovo, il brand trentino specializzato nella produzione di lampade e complementi d’arredo di design in 3d, ha presentato alla scorsa edizione parigina di Maison&Objet la lampada Plüne, realizzata dall’artista gardenese Franz Canins. Un oggetto evocativo, che ricorda la penna d’oca utilizzata un tempo dagli amanuensi per scrivere, ma anche quella del cappello alpino degli ufficiali superiori…

Il nome di nasce da una composizione di due parole ladine: “pluma”, che significa piuma e “lune`” che vuol dire illuminare. Realizzata in poliammide sinterizzata attraverso tecnologie di Professional 3D Printing, Plüne è disponibile in 2 versioni: sospensione e applique, entrambe bianche.

www.exnovo-italia.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *