Una credenza intarsiata per la casa contemporanea

Editor:

Non è usuale che un designer si cimenti con la reinterpretazione di oggetti, mobili o complementi del nostro passato, con elementi d’arredo che appartengono alla nostra storia e alle nostre tradizioni. Lo ha fatto Luciano Fabale col suo Ard showcase, una credenza intarsiata in legno dalle forme lineari, nel quale emerge l’apparente irrazionalità del disegno ad intarsio. Un omaggio alla tradizione italiana, e brianzola in particolare, del mobile a intarsio del quale gli ebanisti Maggiolini sono stati tra i massimi interpreti.

La credenza intarsiata Ard showcase è stata ripulita da tutti gli orpelli che oggi sarebbero ridondanti per essere attualizzato da un disegno geometrico astratto, dal look molto grafico, che contrasta con la linearità della struttura.

L’idea è quella di decontestualizzare la classica credenza per trasformarla in un’opera d’arte: il mobile diventa una tela sulla quale sono stati creati diversi disegni in stile metropolitano.

La struttura del mobile è costituita in legno listellare di pioppo super leggero massellato sul perimetro con massello di noce canaletto e con sovrapposizione di impiallacciatura dal disegno ad intarsio di lastre precomposte.

I piedini cromati sono scavati da barre in alluminio. L’interno del mobile può essere in qualsiasi colore RAL. La credenza intarsiata Ard showcase è prodotto da Artemisia interiors per Brianza design 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *