Dal 9 al 17 ottobre 2021 torna la Venice Design Week. Tema della nuova edizione: il Design X tutti. Per riflettere insieme su quanto il design possa cambiare il mondo.

Design X tutti. Questo il tema della nuova edizione della Venice Design Week, l’appuntamento con il design che andrà di scena a Venezia dal 9 al 17 ottobre 2021. Un tema che mette al centro della riflessione un design inclusivo, adatto a ogni età e a persone con diverse abilità. Ma anche un’occasione di confronto sulle applicazioni delle nuove tecnologie al vedere, toccare, sentire, gustare, odorare.

“Ogni anno incoraggiamo la presentazione di progetti innovativi che trattino argomenti attenti all’economia circolare e all’inclusività in tutti i sensi, ma in quest’anno speciale vogliamo ancor di più sottolineare quanto un progetto possa cambiare il mondo”, spiega Lisa Balasso, architetto e fondatrice di Venice Design Week. “Ecco perché “Design X tutti”, il tema che ispirerà ogni evento della settimana. Faremo nostro il linguaggio dei segni, attiveremo la fruizione esperienziale in presenza e da remoto, daremo attenzione al design che aiuta. Ma orienteremo la riflessione anche sulla relazione tra reale e virtuale, sui nuovi materiali, sulle innovazioni nella medicina e in agricoltura, con esperti dal mondo del progetto, della medicina, della produzione”.

Il design inclusivo al centro della Venice Design Week 2021 verrà raccontato con installazioni site specific create in luoghi inediti di Venezia, mostre in gallerie private e musei, hotel e laboratori che sveleranno i segreti di un artigianato secolare reinterpretato attraverso il design contemporaneo.

La Venice Design Week nasce nel 2010 con il supporto di Gillo Dorfles. Negli anni l’evento si è focalizzato soprattutto sul racconto di progetti tra arte, artigianato e industria, ospitando designer da tutto il mondo e attivando sinergie con Design Week straniere e italiane.
Venice Design Week fa parte dell’associazione World Design Weeks e Italian Design Weeks.

Author

Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento. Nel 2012 ho fondato Interior Break, un blog dedicato all’interior design, eletto nel 2014 migliore blog di arredamento per i contenuti nel concorso “Blog-in”, lanciato da IKEA Italia.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.