Dall’1 al 9 ottobre 2022 torna la Venice Design Week. Tema della nuova edizione: ORIGINI, un viaggio nella creatività dallo slow design alla sostenibilità.

ORIGINI, un viaggio nella creatività dallo slow design alla sostenibilità. Questo è il tema della nuova edizione della Venice Design Week, l’appuntamento con il design che andrà di scena a Venezia dall’1 al 9 ottobre 2022.

La Venice Design Week, patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali, è parte della rete delle design week italiane e del network mondiale delle settimane del design, un’organizzazione che mette insieme i più importanti festival di design e le più prestigiose design week internazionali.

 

Origini: il tema del 2022

Come anticipato, il tema di quest’anno il tema è ORIGINI, un viaggio nella creatività dallo slow design alla sostenibilità. Un invito a riflettere sulle origini e le tradizioni culturali, con un’occhio di riguardo nei confronti della situazione ambientale e climatica. L’idea è quella di sensibilizzare i progettisti e gli esperti del settore a produrre con una filiera sostenibile.
Segue questa direzione il progetto di design sostenibile dell’architetto Massimiliano Mandarini che sarà ospitato presso la sede dell’Hotel Heureka. Si tratta di un rifugio di Biophilic Design dove sarà possibile ritrovare il benessere psico-fisico, in un dialogo armonico tra tecnologie rinnovabili e natura, tra indoor e outdoor (foto qui sotto).

Gli appuntamenti della Venice Design Week 2022

La struttura della Venice Design Week si articola in macro argomenti. Tra questi, il percorso Luce, dedicato al tema del Light Design e il concorso internazionale VDW Jewerly Selection 2022 giunto alla nona edizione.

Una mappa realizzata ad hoc, che verrà distribuita online e durante l’evento, guiderà il visitatore alla scoperta di tutte le sedi dell’evento: studi, atelier di designer e artigiani locali.  Si potranno visitare tutte le numerose esposizioni e partecipare ad eventi dedicati, quali conferenze, incontri e visite guidate. Queste ultima da fare in loco oppure in remoto, attraverso dirette instagram e streaming online.

“Ogni anno incoraggiamo la presentazione di progetti innovativi che trattino argomenti attenti all’economia circolare e all’inclusività in tutti i sensi, ma in quest’anno speciale vogliamo ancor di più sottolineare quanto un progetto possa cambiare il mondo”, spiega Lisa Balasso, architetto e fondatrice di Venice Design Week.

Il design, il vero protagonista della Venice Design Week 2022, verrà mostrato e raccontato attraverso installazioni site specific create in luoghi inediti di Venezia, mostre in gallerie private, musei e hotel. ma anche in tantissimi laboratori artrigiani, che sveleranno i segreti di una manifattura secolare reinterpretata attraverso il design contemporaneo.

VDW. Una storia che nasce nel 2010…

La Venice Design Week nasce nel 2010 con il supporto di Gillo Dorfles. Negli anni l’evento si è focalizzato soprattutto sul racconto di progetti tra arte, artigianato e industria, ospitando designer da tutto il mondo e attivando sinergie con Design Week straniere e italiane.
Venice Design Week fa parte dell’associazione World Design Weeks e Italian Design Weeks.

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.