Tag Archives: librerie

Lo scaffale eco-sostenibile

Basta con chiodi, viti e martelli: per ricavare uno scaffale da un listone di legno sono sufficienti una corda e un sapiente taglio al laser. Ecco come nasce A-Board, un eco-progetto di Tomás Schön per Green Furniture Sweden.

Vivere con i libri

Mondadori ha appena pubblicato “Vivere con i libri”, interessante volume ricco di spunti rche presenta una grande varietà di soluzioni su misura, innovative e insolite, per organizzare la propria libreria, pr creare e progettare interi ambienti dedicati ai libri

Algoritmi e tecnologie digitali

Gt2p è uno studio che disegna e progetta i suoi prodotti in modo digitale. A partire dalla creazione di un “DNA” i designer sviluppano collezioni di oggetti, diversi e personalizzabili. Come la libreria Twin Shelves, uno dei pezzi della linea Voro.

Etchi!

Etchi è un modulo eclettico in legno multistrato dalla forma quasi “elementare” ma dalla forte identità. Il suo nome deriva dalle 5 lettere (E-T-C-H-I) che possono essere lette nel suo profilo.

Liberi libri

STORY+ è una libreria modulare disegnata dallo studio Eat-Arts: un sistema flessibile e componibile che permette l’accostamento di un’ampia gamma di colorazioni e la libera composizione nello spazio.

Semplice e flessibile

La filosofia del sistema Tok di Cerruti Baleri si basa su due concetti: semplicità e flessibilità: pochi elementi, dall’ingombro limitato e facilmente trasportabili e stoccabili, consentono di prevedere infinite configurazioni.

Il ritorno del Veliero

Il “Veliero” spiega le vele e sfida il tempo; con Cassina torna a vivere la leggendaria libreria di Franco Albini, un’icona del design italiano degli anni ’40, incontro di innovazione progettuale e leggiadra armonia.

I Policromi di Mendini

Alessandro Mendini ha disegnato questa interessante collezione di contenitori per Domodinamica interpretando, con il suo stile inconfondibile fatto di linee pure e colori primari, delle semplici assi di legno.

Design dal Sol Levante

Semplicità, linearirtà, essenzialità, studio delle forme e dei materiali. Queste sono le parole d’ordine del designer giapponese Jonah Takagi, concetti ben visibili nelle sue recentissime collezioni di tavoli e librerie.

Wawy: andamento ondulare

Innovativa sia nelle forme, sia nel materiale con cui è costruita, la libreria Wawy disegnata da Marco Bavuso per Alivar è destinata a modificare il concetto di libreria modulare.

Ispirata alla natura

La Natura, i suoi materiali e le sue forme, abbinate ai concetti (anch’essi legati alla natura) di resistenza, forza e bellezza, son la fonte di ispirazione per gli arredi di AL26.98.

Gigio, Bagigio e Trigigio

Simpatico il nome e simpatica l’idea per il progetto di Simone Micheli e Myyour: un unico pezzo infinitamente componibile, incredibilmente colorato, facilmente versatile e adattabile.

Le infinite forme della creatività

Libertà e casualità sono i due principi che guidano il progetto Kaos. Non si tratta di una semplice libreria ma di una combinazione di elementi che possono essere disposti in posizione verticale e orizzontale. Piani in mdf laccato bianco e proposti dall’azienda Emmei come elegante soluzione per impreziosire un piccolo angolo della casa. Oppure per vai all’articolo