Una collezione di arredi minimal estremizzata

Editor:

A quanti non piacciono gli arredi minimal? Ormai ne siamo completamente invaghiti. Gran parte dei brand e designer punta sulla estrema pulizia formale, che rende i prodotti unici e non scontati.

Alvaro Diaz Hernandez non poteva venire meno, ma lui presenta qualcosa in più: una collezione di arredi estremizzata al massimo!

Non scherzo quando vi dico che è composta da sole linee.

Wire Collection, così come dice il nome, è una serie di piccoli mobili realizzati con una sola struttura rigida saldata, ma particolarmente attenta ai dettagli.

Linee che si incontrano nello spazio per creare composizioni grafiche stabili e funzionali, permettendo all’utente di tirare fuori tutta la sua creatività e di valorizzare tutti gli oggetti di casa che si solito vengono nascosti.

Piccoli oggetti, libri e riviste diventano protagonisti all’interno dell’ambiente domestico, per creare piccole composizione scultoree dal forte carattere.

Un progetto dove il disegno esalta l’assenza della linea.

www.alvarodiazhernandez.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *