Tag Archives: ristorante

Ecco i migliori ristoranti di design a Londra

ristoranti design Londra

Uno sguardo ai migliori ristoranti di design a Londra. Per non rinunciare al piacere del design neanche a tavola. Volete scoprire i migliori ristoranti di design a Londra? Vi piacerebbe regalarvi un break nella capitale inglese che possa dilettare al tempo stesso palato e occhi? Lo sappiamo bene, a Londra i locali con interni dall’effetto wow non mancano. vai all’articolo

Ice-Q, il rifugio di design più alto d’Europa

Ice-Q, il rifugio di design più alto d’Europa

Si trova a Sölden, in Tirolo, ICE–Q, questo incredibile rifugio alpino di design con ristorante gourmet e cantina esclusiva, direttamente sulla cima del Gaislachkogl. Il progetto, realizzato dallo studio tirolese Obermoser è unico per l’architettura all’avanguardia e per lo scenografico ponte sospeso che collega il punto più alto della montagna. La costruzione in vetro e acciaio vai all’articolo

La cravatta che è anche un grembiule (o viceversa?)

Tie&Apron (cravatta e grembiule) è un progetto davvero intelligente partorito dalla mente di Andrés Labi, un designer che vive a Tallinn, in Estonia. Tutto è cominciato nella primavera del 2013, quando Andrés ha disegnato il suo primo grembiule col quale ha partecipato concorso di progettazione “Male Thing”, organizzato dall’Associazione Estone dei Designers. Da allora è stato vai all’articolo

HUTONG SHARD: LANTERNE ROSSE SOSPESE SU LONDRA

HUTONG SHARD LONDON

Hutong Shard: lanterne rose sospese su Londra… Se avete in programma un viaggio nella capitale inglese, non perdetevi una visita alla scheggia “the Shard” l’ormai celeberrimo grattacielo a cuneo progettato da Renzo piano a due passi dallo storico London Bridge. Dalla terrazza panoramica di quello che ad oggi è il grattacielo più alto d’Europa si gode una vai all’articolo

UN RISTORANTE VINTAGE NEL CUORE DI MANHATTAN

UN RISTORANTE VINTAGE A MANHATTAN

Si chiama The Musket Room questo ristorante vintage che prepara piatti neozelandesi e internazionali, progettato dallo studio newyorkese Alexander Waterworth Interiors a Nolita, nel cuore di Manhattan. I progettisti hanno utilizzato una combinazione di materiali diversi, tra cui mattoni a vista, cemento e molte parti in legno di noce grezzo, con l’intento di creare uno vai all’articolo