Si chiama The Musket Room questo ristorante vintage che prepara piatti neozelandesi e internazionali, progettato dallo studio newyorkese Alexander Waterworth Interiors a Nolita, nel cuore di Manhattan.

I progettisti hanno utilizzato una combinazione di materiali diversi, tra cui mattoni a vista, cemento e molte parti in legno di noce grezzo, con l’intento di creare uno spazio interno vintage, ma al tempo stesso accogliente ed elegante. L’arredamento fa il resto: mobili di metà secolo, le lampade in ottone dal sapore “industriale” con i cavi a vista e profondi divanetti in pelle azzurro indaco che rafforzano e completano ulteriormente l’ispirazione del locale.

Il pavimento in legno, si alterna a decorazioni in cemento a vista.

www.alexanderwaterworthinteriors.com

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.