Tag Archives: appendiabiti

L’appendiabiti con manici di ombrello che vola

appendiabiti manici ombrello

Un progetto puro ma davvero fantasioso, quello di Jean-François D’Or, che disegna un appendiabiti con manici di ombrello che vola. Lui stesso preferisce definirsi senza pretese, semplice e poeta. Questo oggetto lo manifesta. Sembra più un’opera d’arte delicata, che un oggetto funzionale a tutti gli effetti. Ma che sorpresa può regalare agli ospiti che aprono vai all’articolo

Hang On: un’illusione ottica dove appendere gli abiti

Hang On: un insolito attaccapanni

Cos’è Hang On? È una sedia? È un disegno grafico? Niente di tutto questo: Hang on è semplicemente un appendiabiti. Realizzato dal designer svedese Erik Nystrom, questo curioso e inaspettato complemento ludico che sfrutta l’idea dell’illusione ottica per presentare qualcosa di davvero creativo. Hang on diventa un vero e proprio oggetto d’arte da appendere: visto in angolazioni differenti, vai all’articolo

Gravity, l’appendiabiti bilanciato

Gravity

Gravity, l’appendiabiti bilanciato Gravity, disegnato dal tedesco Thomas Schnur per l’azienda danese Nomess Copenhagen, è un oggetto che ripensa completamente l’idea di appendiabiti, partendo dai suoi elementi essenziali. Un progetto che si basa su un perfetto equilibrio di forze, tra l’elemento in tubo metallico piegato, l’attaccapanni in sé, e una corda che funge da sostegno. vai all’articolo

BUTTERFLY, L’APPENDIABITI INTELLIGENTE

Butterfly appendiabiti intelligente

Butterfly è un appendiabiti intelligente proposto dal gruppo danese Makers With Agendas, che nasce dalla necessità di non perdere tempo a cercare le chiavi, gli occhiali o il portafoglio quando si esce di casa. Butterfly, disegnato da William Ravn, è un doppio appendino nato per tenere non solo gli indumenti ma anche gli oggetti che ci servono, vai all’articolo

BERG: UNA MONTAGNA… DI VESTITI

Berg è un elemento d’arredo pensato per l’ingresso o per la camera, dei grandi come dei bambini. Quando ci togliamo gli abiti, solitamente li ammucchiamo su una sedia. Una montagna di vestiti! Partendo da questa definizione, il designer svedese Arash Eskafi ha pensato a Berg, la montagna in svedese, un portaabiti in tondino metallico dal vai all’articolo

Il picchio attaccapanni

Woodpecker, il picchio. Non è difficile comprendere l’origine del nome di questo ironico appendiabiti in legno prodotto da Slowwood. Una sagoma di picchio perfettamente bilanciata che resta staccata dalla base quando un abito viene appeso sulla sua coda, mentre appoggia delicatamente il becco al supporto quando è vuoto. La struttura di Woodpecker è in acciaio vai all’articolo

HI hangers

Si chiama HI Hangers ed è il frutto di una collaborazione internazionale, tra lo studio di design Mathery, già famoso per il progetto Pastello Draw Act, e il designer australiano Dale Hardiman. Sio tratta di un appendino che gioca con le forme e la gravità, creando un’onda sinuosa e lunghissima, ricavata dalla lavorazione di esili vai all’articolo

La danza tra Design e Arte

In occasione del Salone Del Mobile 2014, lo studio georgiano Olive Design presenterà una selezione di oggetti cinetici, curiosi e insoliti, che è difficile raccontare ma che sono assolutamente da vedere. Eccoli: “Kinetic dance of hangers” è una scultura luminosa in continuo movimento, formata da grucce da armadio montate su una struttura metallica e lampadine vai all’articolo

Float, il divano paravento di Karim Rashid

Il designer Karim Rashid ha disegnato per l’azienda spagnola Sancal Float, un divano che è anche un paravento. Una seduta che rispetta la privacy e che crea un ambiente favorevole al lavoro e alla concentrazione anche negli spazi pubblici. Float è un divano contemporaneo progettato per molteplici scopi. Questa seduta sottile che sembra galleggiare con vai all’articolo

Ispirato alla Belle-Epoque

Il legno non perde mai il suo fascino e conserva intatto il suo potenziale d’arredamento. Se poi si tratta di legno massiccio di alta qualità, lavorato con gusto e raffinatezza, il gioco è praticamente fatto. L’azienda portoghese Wewood produce mobili e complementi d’arredo in legno da circa cinquant’anni e si distingue per la semplicità innovativa vai all’articolo

Spiga

Spiga è un appendiabiti ispirato alla natura, disegnato dall’architetto Angelo Tomaiuolo per Tonin Casa. Un coloratissimo campo di grano adatto sia per gli interni come per l’outdoor. Un progetto ispirato alla natura e amico della natura in quanto questa spiga gigante è realizzata al 100% con polyethylene riciclabile. Una forma affascinante dal design organico, ottenuta vai all’articolo

7-day-closet

C’era una volta il “settimanale” una cassettiera che conteneva la biancheria per 7 giorni: uno per cassetto. Ora c’è anche il “7-day-closet”, l’armadio dove organizzare, in anticipo, tutti gli abiti della settimana.