Hang On: un’illusione ottica dove appendere gli abiti

Editor:

Cos’è Hang On? È una sedia? È un disegno grafico? Niente di tutto questo: Hang on è semplicemente un appendiabiti.

Realizzato dal designer svedese Erik Nystrom, questo curioso e inaspettato complemento ludico che sfrutta l’idea dell’illusione ottica per presentare qualcosa di davvero creativo.

Hang on diventa un vero e proprio oggetto d’arte da appendere: visto in angolazioni differenti, si possono scoprire le diverse funzioni e qualità dell’appendiabiti: un modo per incoraggiare gli utenti a interagire con le figure che appaiono diverse da quelle che sembrano. Un modo innovativo per rompere i preconcetti che abbiamo sugli oggetti, per fornire nuovi punti di riflessione, e perché no, di gioco.

Non temete nello sbizzarrirvi: questa gruccia, realizzata in tubo d’acciaio verniciato, è capace di sostenere qualsiasi tipo di oggetto, regalando un’esperienza suggestiva che gioca con l’idea del tridimensionale e della prospettiva.

Perfetto per accendere curiosità e per riordinare lo spazio con grande intelligenza e un pizzico di ironia, Hang on è stato presentato al salone del mobile di Stoccolma 2015.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.