Cassetti a fisarmonica

Editor:

Raw-Edges e Shay Alkalay hanno progettato per Arco una postazione di lavoro discreta e leggera, che tuttavia nasconde un originale meccanismo di apertura dei cassetti.

Pivot Desk sembra una scrivania in miniatura: si appoggia al muro (ha solo due gambe), e permette di lavorare con un computer sul modesto ripiano che, una volta ribaltato, scopre una nicchia sottile come uno specchio. La particolarità di questo “tavolino” però sono i cassetti. Il loro meccanismo di apertura consente di aprirli contemporaneamente senza che si sovrappongano l’uno sull’altro: basta un gesto per poter vedere cosa c’è in ognuno.

Un’idea che ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, oltre che il plauso di tutti i disordinati, per di più frettolosi.

www.arco.nl

 

One thought on “Cassetti a fisarmonica

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.