Lo Zen e la sedia

Editor:

Il profilo della Melt Chair del giapponese Oki Sato descrive una curva continua dalla gamba posteriore fino a fondersi con lo schienale, con il bracciolo, per poi trasformarsi nella gamba anteriore. Una forma in cui tutti gli elementi strutturali della sedia sembrano fondersi insieme.

La Melt Chair, un capolavoro di essenzialità, è stata creata per K%, dal designer giapponese Oki Sato (eletto dalla rivista Wallpaper designer dell’anno 2012!). Un progetto che, per la sua forma pura, poetica, grafica, sembra ricollegarsi alla filosofia Zen. Con la sua Melt Chair, Oki sembra voler sfidare il tradizionale modo di guardare l’ambiente che ci circonda, offrendo un design che sia accessibile e a basso costo, senza senza cercare compromessi con estetica e qualità del prodotto.

La sedia è realizzata in MDF con la cornice in acciaio curvato e verniciato con polveri epossidiche

www.kpercent.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.