Il bello prima del bello: una mostra di Fabio Luciani che ci insegna a guardare.

Fabio Luciani presenta per la prima volta le sue pitture ed inaugura, nella suggestiva ‘bottega’ d’Oltrarno del Bronzetto, un progetto che mira a valorizzare l’estetica nascosta dei luoghi di lavoro

Fabio Luciani, esperto di comunicazione e per oltre 30 anni titolare dell’omonima agenzia fiorentina di PR mostra un suo nuovo volto: quello del pittore. E lo fa in un luogo carico di fascino: il suggestivo laboratorio di via Senese e l’Atelier di via Romana del Bronzetto.

La personale di Fabio Luciani vedrà esposte una trentina di opere tele con un allestimento essenziale che evoca un viaggio. Il percorso compiuto da Fabio Luciani che, dopo una lunga storia professionale come consulente di aziende manifatturiere e di design, presenta in anteprima una nuova visione ed una nuova esperienza di comunicazione aziendale, legata stavolta all’espressione pittorica.

Le forme rappresentate da Luciani nei suoi dipinti raccontano in modo immediato i segreti dei luoghi deputati alla techne, al saper fare che è al tempo stesso arte e un connubio di attività manuali e intellettuali.

 ‘I dipinti di Luciani – scrive il critico Nicola Nuti – ristabiliscono la relazione con il “fare”, ovvero quel complesso di perizie che nel Rinascimento aveva creato le “botteghe”, fucine di arte e di alto artigianato insieme. Tutti i quadri appesi, o meglio sospesi, nell’ambiente di lavoro generano un dialogo nello spazio prima che con lo spettatore, tanto che ogni pittura sembra complementare alle altre. Un percorso espositivo che non è lettura di una mitografia personale, ma la ricerca di un’unità narrativa e poetica.

Nelle opere di Fabio Luciani si legge tanto della sua storia professionale. Un lavoro amato e vissuto con passione e dedizione, che gli ha offerto l’opportunità di entrare nel ‘ventre’ di ogni azienda visitata, di registrare immagini ed emozioni.
in poche parole di conoscere e apprezzare quelle fasi del bello che ancora non è, che si ‘fa’, in divenire.

Da qui nasce il progetto de Il bello prima del bello: un viaggio che porta il mondo e i processi della produzione aziendale vicino all’espressione artistica, donando una dignità espressiva anche a ciò che dell’oggetto prodotto e del manufatto ‘perfetto’ resta nascosto ai più.

Un progetto che cerca di fare luce su un aspetto originale e non “ufficiale” della vita di quelle Imprese, artigianali o industriali, che appartengono al nostro territorio e che sono radicate nella nostra storia.

Fabio Luciani: Il Bello prima del bello. Materiali e artigianalità.

Date: 26-27-28 Novembre
Orari: Venerdì 26 novembre: ore 17.00 -20.00. Sabato 27 novembre: ore 15.30-20.00. Domenica 28 novembre: ore 10.00-13.00 – 15.30-20.00
Dove: Bronzetto, bottega Via Senese 50r, Firenze (La mostra prosegue nell’atelier di Via Romana 151r, Firenze)

 

Author

Sono architetto, giornalista e blogger. Sono consulente strategico di design management e di comunicazione del design. Aiuto i business innovativi a crescere e a raggiungere i propri obiettivi nel modo più rapido, economico, efficace. Scopri di più sul mio sito ww.massimorosati.it Se pensi che posso essere d'aiuto anche a te, contattami qui: redazione@designstreet.it

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.