IKEA Art Event 2017: l’arte diventa democratica

Editor:

 

IKEA Art Event 2017 è una la terza edizione della ormai celebre iniziativa del brand svedese. Negli showroom Ikea, infatti, è già in vendita una collezione di 12 poster, in edizione limitata, da altrettanti artisti internazionali. Tutti i disegni sono realizzati a mano libera con soggetti molto diversi uno dall’altro.

L’obiettivo dell’iniziativa IKEA Art Event 2017 è coerente con la filosofia che da sempre contraddistingue l’azienda che ha fatto del “design democratico” la sua parola d’ordine. L’unica differenza è che questa volta anziché il design, a diventare democratica è proprio l’arte contemporanea. In poche parole, rendere la bellezza accessibile a tutti…

La collezione Art Event 2017 punta sui disegni a mano libera. “Il disegno è una forma d’arte affascinante, che ci riporta a una dimensione più umana in un mondo dominato da tecnologie veloci e dallo sviluppo digitale,” racconta Henrik Most il direttore artistico della collezione.

Per IKEA Art Event 2017, sono stati coinvolti sia artisti internazionali affermati, sia artisti emergenti. Il risultati è un trionfo di colore e ironia. Alcuni poster sono ispirati alla grafica del periodo psichedelico (si pensi a certe copertine americane di LP degli anni ‘60). Altri, più minimali, risentono dell’influenza dei cartoon, altri ancora dei graffiti e della street art.

Molto diverse tra loro anche le tecniche utilizzate. Qualche artista ha usato grafite, qualcun altro penne, matite colorate, carboncino, acquerelli, tempere e pastelli.

Il risultato è davvero emozionante ed è bello scoprire le storie che ogni autore racconta attraverso il suo disegno.

Qui di seguito, una selezione dei manifesti…

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.