Tag Archives: modulare

Cubit: Personalizzazione senza limiti

Cubit è un sistema modulare di scaffali flessibile e personalizzabile che permette migliaia di composizioni differenti per forma e colore, anche in versione noce. Il sistema Cubit è composto da 25 moduli in 8 diverse profondità, pensati per contenere tutto quello che si vuole: CD, libri di ogni dimensione, DVD, LP, riviste e raccoglitori. Tutti vai all’articolo

Ikea rivoluziona la cucina.

Sarà in vendita da aprile in tutti i negozi Ikea METOD, l’innovativo sistema cucina Ikea che rivoluziona i concetti di flessibilità e personalizzazione, portandoli alle massime espressioni.

Una credenza componibile…

Li avevamo già incontrati l’anno scorso alla fiera del mobile nordico di Stoccolma e siamo stati contenti di ritrovarli quest’anno con un nuovo progetto Stiamo parlando dei giovani designer giapponesi dello studio Pivoto che in questa occasione hanno presentato la loro nuova collezione chiamata Cloud Block, prodotta da Geneto. Si tratta di una serie di vai all’articolo

I contenitori “Mille Feuille”

Un’idea che stimola l’immaginazione, come una pila di fogli colorati che viene incautamente gettata in aria e si ricompone in modo casuale, o come scatole sovrapposte dai colori vivaci, o ancora come un gioco per bambini. Questo ci viene in mente guardando “Mille Feuille”, la serie di contenitori multicolor creata dal designer- architetto francese (con vai all’articolo

LIBRERIA ESPANDIBILE

Nata dal progetto per un committente privato, la libreria “espandibile” Rek ha poi subito una serie di modifiche e perfezionamenti fino ad ottenere la forma e la struttura di oggi. Disegnata dall’olandese Reinier de Jong, Rek è la libreria pensata per l’era del web, dove i libri cartacei vengono sempre più sostituiti dagli e-book. Non è vai all’articolo

Color Box, semplicità e colore

Accanto a una poltrona o un tavolino diventa un vivace portariviste; è un’originale mensola se viene appesa al muro, oppure accostando e impilando vari moduli è possibile comporre un’ordinata libreria: nella progettazione del suo ‘Color Box’ la danese Henriette W. Leth ha pensato ad un elemento tanto funzionale e flessibile, quanto allegro e colorato. “Ero vai all’articolo

Postable

Lo studio Toer presenta Postable, il tavolo che entra nella cassetta della posta. Una provocazione? Affatto! Da qui il nome: un gioco di parole tra “table”, tavolo, e “postable”, che si può spedire… Postable si propone di cambiare i comportamenti del consumatore e di evolvere il settore degli acquisti di arredi on line, dove gli vai all’articolo

Strutture a incastro

Basta con viti, brugole e incomprensibili libretti di istruzioni. Kiru è un sistema modulare di scaffalature per la casa e l’ufficio che si monta incastro i pannelli a scatto. È un po’ come costruire ai castelli di carte, ma è molto più stabile!

Il modulo Ally

Quest’anno le poltrone dal disegno essenziale e pulito sono andate molto di moda, e anche l’azienda svedese Blå Station ne propone un modello: si chiama Ally, firmato dai designer Hertel & Klarhoefer.

Un tavolo “modulare”

In occasione del prossimo FuoriSalone, lo studio londinese del designer Andy Martin, presenta l’avveniristico tavolo Gridspace, la cui struttura modulare può essere modificata e ricreata a piacimento inserendo i tasselli colorati all’interno della griglia base.

I mobili della nonna

Olof Nordenson e Ulf N Jevin hanno progettato delle cassettiere originali, componibili a piacere e dedicate a tutti i curiosi che amano indagare il contenuto di tanti scompartimenti nascosti.

Ypsilon per Infinito

Sembra un’equazione matematica, invece è un attaccapanni. Si chiama Ypsilon questo oggetto modulare e componibile, disegnato da Athanasios Babalis per l’azienda greca Yfos.

Algoritmi e tecnologie digitali

Gt2p è uno studio che disegna e progetta i suoi prodotti in modo digitale. A partire dalla creazione di un “DNA” i designer sviluppano collezioni di oggetti, diversi e personalizzabili. Come la libreria Twin Shelves, uno dei pezzi della linea Voro.

Etchi!

Etchi è un modulo eclettico in legno multistrato dalla forma quasi “elementare” ma dalla forte identità. Il suo nome deriva dalle 5 lettere (E-T-C-H-I) che possono essere lette nel suo profilo.

Mobili al cubo

Quante composizioni si possono progettare con scaffali da 21 formati e 8 diversi volumi? Tante, tantissime, e con qualsiasi disegno. Questo grazie a Cubit, un altro sistema di scaffalatura modulare.