Tag

elettrodomestici

Browsing

Un robot da cucina… a pedali!

Lo studio tedesco Montag ha pensato ad un robot da cucina durevole, versatile, robusto e sostenibile in quanto è economico e risolve definitivamente il problema della rottamazione. Come? Va a pedale!

Basta con gli sprechi di energia ma soprattutto col grave problema della rottamazione degli elettrodomestici da cucina. Tonnellate di rottami elettronici da smaltire ogni anno! Studio Montag indirizza la propria creatività verso un mondo più sostenibile. E crea R2B2, un robot da cucina che permette di contrastare questo impatto, sostituendo un gran numero di piccoli strumenti da cucina.

Guarda i migliori progetti di design sostenibile

Questo concept di Christoph Thetards, laureato in design alla Bauhaus University di Weimar nasconde un volano sotto un piano di lavoro. La sua ruota viene accelerata con l’aiuto di un pedale (qualcuno si ricorda le vecchie macchine a cucire?) e può alimentare direttamente un mixer a mano, un robot multifunzione da cucina o un macinino da caffè.

Come funziona il robot da cucina a pedali?

Grazie ai suoi rapporti di trasmissione intelligenti il volano gira più di 10000 giri al minuto. Tritare le erbe, grattare il formaggio o mescolare i cocktail: tutte queste operazioni d’ora in poi verranno svolte con alcuni semplici e silenziosi giri di pedale. La tecnologia è semplice e robusta – un acquisto che semplifica la vita, la rende più bella e che dura per tutta la vita!

Tutti gli accessori

Il progetto del robot da cucina a pedali di Studio Montag ha vinto il prestigioso Green design Award.

Per info, www.studiomontag.de

l’aspirapolvere Roomba 896 di iRobot

Il nuovo aspirapolvere Roomba 896 di iRobot è un oggetto per le pulizie ad uso domestico che integra il cosiddetto “Internet of things”, ossia che dialoga e interagisce in remoto con il tuo smartphone grazie alla connessione Wi-Fi / iRobot HOME App e Clean on the Go. 

L’innovativo aspirapolvere Roomba 896 di iRobot si sposta automaticamente per la casa, sfruttando la tecnologia di navigazione iAdapt. Passa e ripassa sullo stesso punto pulendo il pavimento più volte. 

SCOPRI TUTTI GLI ASPIRAPOLVERE iROBOT ROOMBA SERIE 600 E SERIE 800 CON WI-FI INTEGRATO

Come funziona l’aspirapolvere Roomba 896

L’evoluto sistema di pulizia di Roomba 896 si suddivide in tre fasi:

1. La spazzola laterale raccoglie lo sporco lungo i muri e negli angoli e lo coinvolgi verso il centro dell’aspirapolvere

2. Qui un sistema brevettato a due spazzole contro-rotanti, poste al di sotto di Roomba, raccoglie lo sporco più voluminoso. Le spazzole sono realizzate con una speciale gomma che impedisce a capelli, ai peli degli animali o ai batuffoli di polvere di ingarbugliarsi (come succede solitamente alle tradizionali spazzole rotanti a setole) restando sempre pulite e efficienti al massimo.

3. Un potente aspiratore raccoglie la polvere ed eventuali piccoli detriti residui e la polvere più sottile convogliandoli nell’apposito cassetto, facilmente svuotabile.

Gli aspirapolvere Roomba serie 800 sono inoltre dotati di speciali filtri AeroForce che impediscono anche alle particelle più sottili di essere re-immesse nell’aria garantendo così un ambiente più salubre anche per le persone allergiche.

Grazie alla sua altezza di soli 9,2 com, iRobot Roomba 896 riesce a pulire anche sotto mobili, sedie, letti e divani, evitando le scale ed altri ostacoli. È anche dotato di sensori ottici e acustici per identificare le zone più sporche e pulirle più a fondo. Quando le batterie si scaricano, il piccolo aspirapolvere ritorna automaticamente alla sua stazione di ricarica  e, a ricarica completata, riprende le pulizie da dove le aveva lasciate.

L’esclusivo sistema di navigazione intelligente iAdapt 

Il sistema di navigazione intelligente iAdapt consente a Roomba di calcolare e adeguare i propri movimenti fino a 67 volte al secondo, di usare 40 diversi comportamenti e 3 modalità di pulizia. Grazie alla tecnologia Wall Following, l’aspirapolvere Roomba riconosce le pareti e le segue per tutta la loro lunghezza. Appositi sensori frendolo inoltre delicato il contatto con i mobili e con gli altri oggetti della casa, mentre quelli di dislivello consentono a Roomba 896 di evitare gradini e scale.

SCOPRI iROBOT ROOMBA 980: IL ROBOT ASPIRAPOLVERE CHE MAPPA LA CASA

I controlli da remoto

Roomba 896 è anche programmabile per ogni giorno della settimana attraverso l’App, con la quale è anche possibile accenderlo da remoto (basta premere il tasto “clean”), avere sottomano un report dettagliato degli ultimi interventi di pulizia e dalla rispettiva durata ed essere avvisati quando è necessario effettuare la manutenzione di spazzole, filtri oppure quando è necessario svuotare il cassetto della polvere.

Quanto costa Roomba 896

L’aspirapolvere Roomba 896 può essere acquistato online direttamente sul sito iRobot al prezzo di € 599,00

Il frigorifero vintage ispirato all’iconica Volkswagen Westfalia

Questo fantastico frigorifero vintage di Gorenje è chiaramente ispirato al celebrerrimo furgoncino Volkswagen Westfalia, il più famoso van al mondo, icona della beat generation e del Flower Power.

Ma non è necessario essere un figlio dei fiori per innamorarsene. E un desiderare un frigorifero vintage non significa rinunciare alle alte prestazioni, ai bassissimi consumi e alle tecnologie più sofisticate.

Questi frigoriferi retro sono caratterizzati dalle linee arrotondate e dagli stessi accostamenti cromatici che hanno resi famosi i furgoni Westfalia della Volkswagen. Il color crema abbinato all’azzurro oppure a un rosso bordeaux. Abbinamenti attuali ancora oggi che rendono questi frigoriferi vintage perfettamente adattabili a ogni stile di arredamento, anche ai più moderni.

 Scheda tecnica 

I nuovi frigoriferi Gorenje Retro Special Edition sono tutti di classe energetica A+++. In poche parole, consumano fino al 60% di energia in meno rispetto a quelli di classe A. L’interno è illuminato da uno studiato ed efficiente sistema a Led, i ripiani e i balconcini interni sono adattabili facilmente alle dimensioni dei cibi introdotti.  mentre un sistema di ventilazione avanzato, con raffreddamento dinamico, distribuisce uniformemente l’aria ionizzata e conserva all’interno una temperatura costante. Sono disponibili in due dimensioni.

Frigorifero monoporta – ORB 153 BR – ORB 153 BL

  • Classe energetica A+++
  • Volume frigo lordo/netto: 235 / 299 l
  • Volume congelaore lordo / netto: 23 / 25 l
  • Controllo meccanico delle funzioni
  • Dimensioni (LxAxP): 60x154x66,9 cm
  • Colori disponibili: azzurro lucido, bordeaux
  • Autonomia di conservazione in caso di black out: 17 h
  • Capacità totale lorda / netta: 260 / 254 l
  • Capacità di congelazione: 2 kg / 24 h

www.gorenje.it

IRobot Roomba serie 600 e Roomba serie 800: i robot aspirapolvere domestici connessi con wi-fi integrata.

La famiglia dei robot aspirapolvere domestici connessi alla rete e controllabili via App si allarga. Se prima era un’esclusiva della serie Romba 900, ora ne dispongono anche i modelli della serie 600 e della serie 800.

Cosa sono i robot aspirapolvere

Tutti conoscono i prodotti della famiglia iRobot, distribuita in Italia da Nital. Si tratta di quei prodotti per la pulizia dei pavimenti che si muovono da soli per la casa e che fanno le pulizie quando sei impegnato in altre attività o addirittura mentre sei fuori casa.

Il robot si muove per la casa in maniere intelligente fino a quando non ha pulito ogni angolo del pavimento, per poi tornare alla sua base di ricarica quando ha terminato il lavoro o quando ha le batterie hanno energia insufficiente per continuare il lavoro. In questo caso, una volta ricaricato, riprende esattamente da dove aveva lasciato.

L’aspirapolvere è stato uno dei primi robot domestici ed è ancora uno dei più amati. Basti pensare che iRobot ha venduto fino ad oggi la bellezza di 15 milioni di robot.

SCOPRI IL NUOVO ASPIRAPOLVERE INTELLIGENTE iROBOT ROOMBA 896

La serie 900

Recentemente l’azienda aveva lanciato i suoi prodotti top di gamma: la serie Roomba 900, il primo robot aspirapolvere che mappa la casa. Il modello Roomba 980 è stato anche il primo aspirapolvere di iRobot ad essere controllabile da remoto.

SCOPRI IROBOT ROOMBA 980: IL ROBOT ASPIRAPOLVERE CHE MAPPA LA CASA

iRobot Roomba serie 600 e Roomba serie 800 con connessione wi-fi.

Visto il successo della serie 900, IRomba ha deciso di applicare la connettività wi-fi anche alle serie 600 e 800. Così gli aspirapolvere possono essere programmati e avviati da qualsiasi luogo e a qualunque ora con l’App iRobot HOME che può essere utilizzata sia per sistemi Android sia iOs. Grazie a una serie di sensori, i robot sono in grado di muoversi autonomamente in casa, riconoscendo gli ostacoli ed evitando di cadere nel vuoto (per esempio da scale o ballatoi). La loro altezza ridotta, circa 9 cm, permette di passare comodamente sotto i mobili, sotto i letti e i divani.

Vi sono diversi modelli con funzioni differenti: alcuni sono in grado di riconoscere i tappeti, aumentando la potenza dell’aspirazione fino a 10 volte. Altri sono adatti per chi ha animali in quanto spazzolano e aspirano tutti i peli…

Entrambe le serie sono dotate inoltre di una batteria a lunga durata agli ioni di litio e dei un utile accessorio: il Virtual Wall. Si tratta di un emettitore di raggi infrarossi in grado di creare una barriera che l’aspirapolvere riconosce e non supera.

Per sapere di più sulle caratteristiche dei vari modelli, potete curiosare nel sito dell’azienda.

IRobot Corp

Il primo robot aspirapolvere, il modello Roomba, è stato prodotto dall’azienda americana iRobot corp. nel 2002. L’azienda, specializzata nella robotica militare, è approdata al settore domestico per aiutare le persone nella pulizia della casa. Da allora vari modelli si sono evoluti al primo Roomba, a completare il progetto Smart Home di iRobot. Tra questi ci sono anche i robot lavapavimenti Scooba e i modelli puliscipavimenti Braava che uniscono la funzione aspirazione a quella lavaggio. Gli ultimi modelli sono stati recentemente dotati di connessione wi-fi per il controllo da remoto.

Il bollitore Stagg ECG, ovvero, quando il rito del tè o del caffè diventa design puro…

Il bollitore Stagg, prodotto da Fellow, è per gli appassinati del caffé quello che un forno professionale rappresenta per uno chef.

Non solo un design talmente semplice, puro e minimale da essere già diventato in pochissimo tempo un oggetto di culto, ma alcuni dettagli che ne fanno una vera e propria macchina professionale per la preparazione tè o del caffè. Ovviamente intendiamo il caffè filtrato, e i puristi non storcano la bocca perché un caffè filtrato preparato a regola d’arte riesce a conquistare anche i palati più scettici…

Innanzitutto è disponibile sia nella versione elettrica, come un tradizionale bollitore all’inglese, oppure in quella più semplice che si adatta sai al gas, sia alla piastra, sia all’induzione.

Poi il particolare beccuccio di precisione a collo d’anitra, esile e slanciato, che consente di versare l’esatta quantità di acqua desiderata, per non parlare dell’impugnatura controbilanciata che sposta il baricentro all’indietro rendendo più agevole l’azione del versare. Per arrivare al termometro integrato, per usare l’acqua calda all’esatta temperatura, che viene mostrata su un apposito schermo LCD nero: Né un grado in più, né uno in meno…

I grandi appassionati di tè sanno quanto sia importante la giusta temperatura dell’acqua perché le foglie in infusione rilascino il sapore ottimale. Ebbene, la stessa cosa vale per il caffè. La temperatura varia in base al tipo di caffè, alla finezza della macinatura e al livello di tostatura. Infine, raggiunta la temperatura ideale, si può premere il pulsante “HOLD”che mantiene l’acqua all’interno del bollitore Stagg ECG in temperatura per 30 minuti, prima di spegnersi.

 

Ancora più interessante è il bollitore Stagg ECG +, dotato in più di connettività Bluetooth e l’integrato con la bilancia digitale Acaia e il macinino Baratza Sette 270W, sempre di Fellow, per creare una postazione professionale completamente digitale. In abbinamento con una App, è possibile monitorare il calore, il tempo, il peso, la macinatura, e calcolare quindi i rapporti precisi per preparare delle bevande eccellenti.

Il bollitore è disponibile in tre versioni: nero satinato, acciaio e rame.

Sia il modello Stagg ECG sia il fratello “tecnologico” Stagg ECG + sono in fase di finanziamento su Kickstarter, ma visto il carattere innovativo dei prodotti e il design impeccabile che li contraddistingue, hanno già ampiamente superato l’obiettivo della raccolta fondi.

Fellowproducts.com

Il nuovo asciugacapelli Dyson Supersonic™

Lo avevamo già visto, provato e ammirato questa estate nello showroom Dyson di Londra. Ora è arrivato anche in italia. Parliamo del nuovissimo asciugacapelli Dyson che segna l’ingresso dell’innovativa azienda inglese nel mondo beauty:

L’asciugacapelli Dyson Supersonic™è finalmente realtà, dopo un lavoro di oltre quattro anni da parte di ingegneri e designer.

Tra le caratteristiche del nuovo asciugacapelli Dyson Supersonic™, la leggerezza, il bilanciamento, la maneggevolezza e la silenziosità dell’apparecchio. Il suo motore digitale Dyson V9 crea un getto ad alta pressione ed elevata velocità che permette all’asciugacapelli di tenere sotto controllo l’asciugatura e la messa in piega in un unico passaggio, rendendo possibile un’ampia gamma di acconciature diverse.

Inoltre, a differenza di molti asciugacapelli tradizionali che possono raggiungere temperature estremamente elevate, Supersonic protegge i capelli dai danni del calore. Una termoresistenza situata all’interno di una bolla di vetro misura infatti la temperatura 20 volte al secondo e trasmette i dati al microprocessore che controlla in modo intelligente il termoelemento a doppio strato brevettato. La tecnologia Heat Shield™, inoltre, consente agli accessori di rimanere freddi al tatto, contenendo l’aria calda tra due stradi di aria fredda.

Dove comprare l’asciugacapelli Dyson Supersonic™?

Grazie a una collaborazione esclusiva con la catena di profumerie francese Sephora, sarà possibile acquistare l’asciugacapelli Dyson Supersonic™, oltre che sul sito Dyson.it, anche sull’e-store Sephora.it, oltre che in un selezionato numero di negozi presenti sul territorio nazionale (la lista è consultabile sul sito di Sephora).

Quanto costa l’asciugacapelli Dyson Supersonic™?

Dyson Supersonic™ è in vendita al prezzo di 399 €.

Gorenje e il designer di fama internazionale Philippe Starck presentano la nuova collezione di elettrodomestici per la cucina Gorenje by Starck è la nuova collezione di elettrodomestici che il celebre designer francese ha disegnato per l’azienda slovena.

La nuova linea è composta da frigorifero, forno, cappa, piano cottura e cassetto scaldavivande, disponibili in diverse versioni, e si caratterizza per l’inconfondibile stile di Philippe Starck. Dai grandi superfici in vetro specchiato e acciaio inox, alle finiture dall’effetto metallico che accentuano i tocchi di colore arancione delle maniglie, un elemento insolito e originale che rende unica questa collezione. Un design di grande effetto che nasconde una tecnologia all’avanguardia che garantisce elevate prestazioni e un’altissima efficienza energetica.

«Con Gorenje by Starck la sfida era di realizzare qualcosa di tecnologicamente impeccabile e vicino alle reali esigenze di chi lo utilizza. L’eleganze di questa Collezione sta proprio nella discrezione in cui si combinano l’alta qualità a un design minimalista» ha detto Philippe Starck.

Per conoscere meglio le caretteristiche innovative e le prestazioni dei singoli elettrodomestici della collezione Gorenje by Starck, è possibile consultare il sito dell’azienda.

www.gorenje.it

 

L’azienda Faber Italia ha prodotto questa linea di macchine da caffè a cialde ispirata a Diabolik, il “Re del Terrore” per antonomasia. Dedicate a tutti gli appassionati del fumetto queste macchine per caffé sono personalizzate con la mitica coppia Diabolik e Eva Kant.

Ne sono stati creati 5 modelli, più tre della la Limited Edition Diabolik (tiratura limitata a 50 esemplari” con certificato di garanzia e autenticità.) illustrati da Emanuele Barison, Enzo Facciolo e Sergio Zaniboni. Purtroppo, essendo un prodotto del 2015, oggi non è più in produzione. Gli appassionati dati del genere potranno trovarlo solo da collezionisti…

La mitica THE SUB, la design machine creata da HEINEKEN per portare a casa il piacere della birra alla spina, amplia la propria gamma proponendo una nuova versione total black, che si affianca all’ormai celebre THE SUB 100% alluminio anodizzato.

L’idea è quella di esporre questo oggetto, solitamente nascosto alla vista, e renderlo protagonista come un vero e proprio oggetto d design.

Nato in collaborazione con il Marc Newson, designer che non ha certo bisogno di presentazioni, e KRUPS, azienda leader nella produzione di elettrodomestici, THE SUB unisce in un solo oggetto design e tecnologia.

Ampia anche la varietà dei marchi di birra contenuti in “THE TORP”, il refill da 2 litri che permette di ricaricare THE SUB. Ad Heineken® e Affligem, si sono aggiunti altri 5 brand: Desperados, Pelforth, Wieckse Witte, Birra Moretti Baffo d’Oro e Tiger.

Ggli appassionati di birra e di design non possono lasciarsi sfuggire il kit  di accessori, sempre firmato da Marc Newson, composto da bicchieri, sottobicchieri e tagliaschiuma, ideale per servire una birra perfetta.

www.THE-SUB.com

Già…. Un folletto che gira per la casa mentre sei fuori, mentre stai riposando, mentre stai leggendo o guardando la TV.

È il nuovissimo robot aspirapolvere Folletto VR200 che lavora mentre ci godiamo il nostro tempo libero, Folletto VR200 infatti pulisce la casa in modo autonomo e programmabile. Pulisce tutti i tipi di pavimento e supera eventuali ostacoli, raggiunge tutti gli angoli e aspira sotto i mobili con efficacia ed energia: grazie alla sua forma, a differenza di molti colleghi “rotondi” riesce a pulire anche negli angoli e grazie a sensori non urta gli oggetti e riconosce le scale.

Come il suo fratello più grande, il famoso aspirapolvere VK150, vanta prestazioni di aspirazione tre volte maggiori rispetto a quelle dei prodotti comparabili, rimuovendo sporco, polvere e peli di animali. Grazie alla navigazione controllata al laser, VR200 si orienta senza fatica in tutte le stanze e aspira i pavimenti uno dopo l’altro. Una volta finito il lavoro, l’apparecchio torna autonomamente alla base, dove ricarica le batterie per il prossimo utilizzo. Una carica è sufficiente per pulire 120 mq.

www.follettovr200.it

 

Tivoli Audio, innovativa azienda che ha rivoluzionato il mondo dell’audio “compatto”, ha presentato in anteprima il Music System Three: non una semplice radio, ma un vero e proprio sistema audio portatile con la potenza di un audio stereofonico.

Il design è minimal, come nel puro stile di Tivoli Audio, inconfondibile ed unico. La radio è compatta e leggera, facile da spostare e da portare sempre con sé in qualsiasi occasione.

Il Music System Three permette di ascoltare la musica in streaming dovunque, questo grazie ad una batteria agli ioni di litio che vanta un’autonomia di oltre 17 ore di ascolto. Il funzionamento è facile e intuitivo, con una strumentazione funzionale ma ridotta al minimo. È  anche disponibile un’App (Apple – Android) per attivare il remote control direttamente da smartphone e tablet.

Basterà collegare la radio allo smartphone, al computer portatile o a qualsiasi altro dispositivo abilitato per Bluetooth per scatenare il potente suono del Music System Three. O semplicemente sintonizzarsi sul programma radio preferito…

www.tivoliaudio.it

www.exhibo.it

 

L’idea era “nell’aria”…

Una di quelle idee così semplici che pare impossibile non averci pensato prima. Stiamo parlando di Bellaria di Falmec, un purificatore e ionizzatore d’aria indoor, un apparecchio innovativo frutto della ricerca e dell’esclusiva tecnologia eE.ion system® che Falmec ha già applicata alle cappe, volta a ricreare benessere e qualità della vita.

Un oggetto di design, piccolo, essenziale e personalizzabile, adatto in casa, in ufficio e in qualsiasi ambiente chiuso, che elimina l’inquinamento in restituendo la purezza dell’aria. Le promesse sono invitanti: la sua tecnologia infatti elimina le sostanze inquinanti di origine biologica come microrganismi, batteri, virus, muffe, allergeni, acari, fumi (compreso quello di sigaretta) e odori,  ma anche quelli di derivazione chimica: ossidi di carbonio, azoto, zolfo, ozono, anidride carbonica, formaldeide, composti organici volatili, solventi. E non è un caso se in una recente ricerca l’EPA, Ente di Protezione Ambientale, stima che la qualità dell’aria in un’abitazione è fino a 5 volte più inquinata di quella che si respira nel centro di grandi città.

Bellaria, grazie al  suo design minimale e alla sua luce discreta, si integra in ogni ambiente come un qualunque complemento d’arredo. Le sue linee compatte nascondono una tecnologia altissima. A partire da un  sensore per il rilevamento costante della qualità dell’aria, alla pulsantiera touch con intensità regolabile, al motore brushless “super silent” a due velocità con funzione automatica, al filtro antipolvere. La luce decorativa a Led integrata, ha intensità regolabile.

www.bellaria.falmec.com

Quando ci mette lo zampino, mr Dyson lo fa per essere il primo. Design e innovazione sono le sue parole d’ordine. E il nuovo 360 Eye lo conferma. Si tratta di un aspirapolvere robot che vanta un’aspirazione più potente di qualsiasi altro modello analogo sul mercato. James Dyson ha dichiarato: “La maggior parte dei robot aspirapolvere non è in grado di vedere l’ambiente che li circonda; questi hanno poca aspirazione e non puliscono bene. Sono soltanto trovate pubblicitarie. Noi abbiamo sviluppato un sistema unico di visione a 360° che consente al nostro robot di visualizzare dove si trova, dov’è stato e quali sono le aree ancora da pulire. Il sistema unico di visione, insieme al nostro motore digitale ad alta velocità e alla tecnologia ciclonica, sono gli elementi fondamentali per ottenere un’aspirazione robotica ad alte prestazioni, un apparecchio che consente davvero di risparmiare fatica.” La lista delle innovazioni è così lunga che renderebbe noioso l’articolo. Per questo rimandiamo al sito dove chi fosse interessato troverà ogni dettaglio, compreso dei video dedicati. Ovviamente è controllabile anche da remoto grazie a un’app. L’aspirapolvere robotico Dyson 360 Eye™ sarà in vendita in Giappone a partire dalla primavera 2015 e nel resto del mondo nei mesi successivi. www.dyson360eye.com

Novità dal Salone del mobile. Anche in fatto di radiatori. Tubes, proprio in occasione della mdw14, ha presentato Kangeri Nomadic Radiator, un radiatore portatile progettato da Satyendra Pakhalé e che richiama anche dal nome, gli antichi scaldini personali dotati di braci, usati per secoli in India e nella regione del Kashmir. Studiato per riscaldare l’area circostante al luogo in cui viene posizionato, è costituito da un corpo centrale in alluminio e una superficie in legno di quercia, dove è posizionato il manico. Facile da spostare, si integra perfettamente nell’ambiente sia per le dimensioni ridotte, che per l’estetica, che ricorda vagamente un mouse del pc, e il design semplice e moderno. www.tubesradiatori.com

Abimis è la soluzione per i gourmet che desiderano nella propria casa una cucina alla pari di quelle dei grandi chef. Prodotta da Prisma, azienda italiana specializzata nella produzione di sistemi per la ristorazione professionale, Abimis riprogetta la cucina intorno al suo protagonista, il cuoco. Disegnata da Alberto Torsello e realizzata a mano in Italia, la cucina è interamente in acciaio inox, senza fughe, con un elevato livello di resistenza agli urti. La finitura “orbitata” dell’acciaio riduce la visibilità di graffi e impronte e conferisce alla cucina un colore più morbido e caldo. La cura dei dettagli è assoluta e mira a offrire un prodotto unico, resistente, ergonomico e funzionale: dalle cerniere dei mobili, in acciaio, progettate appositamente, che sono nascoste e saldate, per aprire e chiudere le porte all’infinito; allo zoccolo che rientra di 20 cm per consentire l’avvicinamento al piano di lavoro; al top, un pezzo unico caratterizzato dal sistema “stop over floating” per il contenimento dei liquidi. I vani interni sono stagni, con ripiani di profondità superiore alla media (75 cm), scorrevoli, per raggiungere con facilità anche gli oggetti posti più all’interno. Il cruscotto di comando dei fuochi è inclinato, per dare massima visibilità. abimis.com