Tape, il divano modulare in casa Moroso

divano modulare

Casa Moroso conferma la sua presenza a Orgatec, presentando per la prima volta sul mercato il divano modulare Tape, firmato Benjamin Hubert. Un prodotto innovativo tra moda, tecnologia e sostenibilità, in cui piccoli scampoli di tessuto prendono vita e si uniscono dando forma a un sistema di sedute e tavolini. Filo conduttore è, letteralmente, un vai all’articolo

AL_A e Moroso insieme per il V&A Museum

Moroso V&A Museum

I l premiato studio di design e architettura AL_A collabora insieme alla nota azienda Moroso per una collezione di tavoli e sedie, studiate per il progetto Exhibition Road Quarter del V&A di Londra. La sedia 8mm e il tavolo 6mm arricchiscono lo spazio del cortile e della caffetteria, per regalare un tocco originale all’ambiente sposandosi vai all’articolo

La poltrona in stile “military” di Diesel-Moroso

La sedia Strapped di Moroso-Diesel trae ispirazione dalle costruzioni e dal mondo militare, in particolare dai dettagli degli accampamenti. Una poltrona porta imponente, comoda e casual che porta l’esterno all’interno. La sua struttura in legno costituisce la base di appoggio per l’intelaiatura e l’imbottitura, fissata da cinghie militari ed fibbie di grandi dimensioni. Military anche il vai all’articolo

Divani di design: tutte le novità 2020

divano oltremare di Marras per Saba

Forme morbide, materiali sostenibili, personalizzazione. Tra riedizioni e novità assolute, ecco i divani di design 2020. “È bello un divano, diventa uno di noi, diventa un parente, un amico che sta da te, sta molto bene, e non se ne vuole più andare”. Prendiamo in prestito queste parole di Antonio Marras per introdurre il nostro vai all’articolo

Le poltrone sospese e dondoli di design

Poltrone sospese di design

Le poltrone sospese e i dondoli di design. Le poltrone sospese (o poltrone a dondolo, come qualcuno le chiama) sono un sogno per molti. Chi infatti non vorrebbe abbandonarsi al relax, dondolandosi su una comoda e avvolgente poltrona appesa, che oscilla come un’altalena? Le prime poltrone sospese di design sono state progettate tra la fine vai all’articolo

Taba: quando il design nasce da un gioco

Divano Moroso, Taba

Moroso presenta Taba, la nuova collezione di sedute firmata da Alfredo Häberli. Fra poesia, multifunzionalità ed ergonomia. Poetica, multifunzionale, ergonomica. È Taba, la nuova famiglia di sedute che il designer svizzero-argentino Alfredo Häberli ha firmato per Moroso. Una collezione pensata sia per gli spazi pubblici che per le abitazioni private, che nasce dalla sovrapposizione di diverse vai all’articolo

Due cuori e un loveseat

loveseat di design

Loveseat di design? Ecco la nostra selezione di divani due posti. Per ritagliarvi un’oasi di pace con la vostra dolce metà. Compatti, leggeri e romantici. Terribilmente romantici. Sono i loveseat, i divani due posti comunemente associati a teneri tête–à–tête e a languidi sguardi d’amore. I loveseat, però, non sono pensati solo per accompagnare gli innamorati in vai all’articolo

Design con il cuore

design a forma di cuore

Arredi e oggetti di design a forma di cuore? Dalla Heart Cone Chair di Verner Panton al divano dal “cuore spezzato” di Torpe, ecco la nostra selezione. Simbolo per antonomasia dell’amore, il cuore conosciuto e riprodotto in opere d’arte, gioielli, gadget ed emoticon non ha nulla in comune con la massa di ventricoli, vene e muscoli del cuore anatomico. vai all’articolo

LA GUIDA AL MEGLIO DEL FUORISALONE DI MILANO 2020

Milano Design Week 2018 - La guida al meglio del Fuorisalone

LA GUIDA AL FUORISALONE DI MILANO 2021 ATTENZIONE! A causa dell’emergenza Covid-19 il Fuorisalone 2020 di Milano è stato annullato. L’appuntamento è dunque rimandato al Fuorisalone 2021 Non avete voglia di studiare le tante guide del Fuorisalone di Milano 2021? Stanchi della ormai celebre guida di Interni al Fuorisalone, completa ma dispersiva? Avete poco tempo vai all’articolo

Paper Planes, la seduta che nasce dalla carta

paper planes

Paper Planes la definiscono come “l’origami fuori scala”, la seduta di Doshi Levien per Moroso che nasce dalla carta. Quello che risalta infatti è la trama e le fantasie utilizzate per il tessuto della seduta: sembra proprio una carta piegata che riporta immagini ben precise, da formule e forme matematiche a versioni festose e colorate. vai all’articolo