Tag Archives: street art

Urban Graffiti, spazi di street art in palestra

street art in palestra

L’entrata della Street Art in palestra cambierà sicuramente il modo di allenarsi, stimolando e proponendo un’esperienza nuova e accogliente. È così che la catena tedesca di palestre McFit propone Urban Graffiti, un progetto che prevede la creazione di nuovi spazi contemporanei e dal carattere underground, per far vivere le ore di palestra in uno spazio vai all’articolo

Le sirene dello street artist Hula

Continuano le performance dello street artist Sean Yoro, in arte Hula, che dipinge sui muri dei porti e dei canali delle splendide figure femminili che sembrano emergere dalle profondità e si riflettono sulla superficie delle acque. Non sono sirene, ma i murales iperrealisti di questo grande artista di strada newyorkese di origini hawaiiane che voglio condividere vai all’articolo

ECCO I MIGLIORI GRAFFITI WRITER

Si è conclusa con quattro vincitori ex equo dell’edizione 2015 di Street Players, il contest che premia i migliori graffiti writer, I quattro street artist scelti fra i trecento partecipanti internazionali e premiati da Linus di Radio Deejay sono: EricsOne (Italia), reFRESHink (Italia), Jab (Italia) e Kraser (Spagna). Gli artisti si sono cimentati lungo i tre vai all’articolo

URBAN BEAUTY: STREET PHOTOGRAPHY IN MOSTRA A MILANO

È possibile visitare fino al 25 Gennaio a Milano, in una “vertical exhibition” presso il The Brian&Barry Building di via Durini 28, la prima mostra fotografica di Matteo Capellini, giovane artista “autodidatta” che ha collezionato scatti artistici di “street photography” in giro per il mondo. “Arte e bellezza sono ovunque”, racconta Capellini: “risiedono nel modo vai all’articolo

Little People

È un microcosmo parallelo che, guardando bene, riproduce tutto quello che (in scala maggiore) ci circonda. Con un humor tutto british…  Si tratta di “Little People Project”, il fantastico mondo in miniatura dello Street Artist londinese Slinkachu. Quello che il grande Banksy fa con le immagini, Slinkachu lo fa con le miniature. Due “Guerrilla artists” vai all’articolo