Tag

Spa

Browsing

ETHOS L: una vera spa domestica per il Total Living Bathroom

Il nuovo sistema integrato Ethos L di Sauna Vita, che unisce in un unico corpo doccia, sauna e hammam, porta finalmente una vera e propria SPA in casa. Già, perché il sistema SPA Ethos L nella sua versione ad angolo occupa pochissimo spazio e non necessita di lavori di muratura. In questo modo risulta estremamente semplice inserire questa completa SPA compatta in casa propria.

Con il sistema Ethos L, il Gruppo Geromin trasforma la stanza da bagno in un ambiente da vivere nella sua totalità. Confermando così il percorso dell’azienda verso la realizzazione del concetto di Total Living Bathroom. 

 L’acqua diventa protagonista in tutte le sue forme e in ogni momento della giornata: dalla doccia del mattino al relax della sera.

Ethos L porta finalmente il wellness in tutte le sue forme e in tutte le case, perché stare bene con sé stessi è il primo passo per vivere meglio con gli altri.

Le configurazioni della SPA domestica Ethos L 

Il sistema di SPA domestica Ethos L, che comprende sauna + spazio doccia con bagno turco, grazie alla sua forma ad angolo occupa uno spazio ancora più ridotto. Solo 252 x 120 x 214 H cm.

Questa nuova configurazione può essere infatti una valida alternativa alla classica composizione lineare Ethos C, consentendo così di guadagnare più spazio e di poter essere installata anche in spazi contenuti. 

Ma non è tutto. In caso di necessità particolari, Gruppo Geromin offre la possibilità di scegliere misure fuori standard rispetto a quelle a catalogo. 

Ethos L è anche personalizzabile sia nel rivestimento della finitura esterna, sia dell’interno dell’area doccia, realizzati in Fenix NTM®. Il Fenix è un materiale innovativo frutto della ricerca nanotecnologica, che ha caratteristiche uniche: è infatti resistente, idrorepellente, igienico, antibatterico e antimuffa. Può essere scelto in 5 finiture diverse, per adattarsi meglio a ogni ambiente. Oltre al classico bianco ottico (Alaska), viene proposto in altri quattro colori: il bianco marmo (Kos) e tre diverse sfumature di grigio (Efeso, Londra e Bromo).

Le caratteristiche della SPA domestica Ethos L

  • Soffione in acciaio 50×30 cm con cascata e nebulizzatore integrato.
  • Basamento con piedini regolabili.
  • Chiusure vetro temperato, spessore 8 mm.
  • Pannello di controllo (sia per sauna che hammam): pannello touch con finitura in vetro bianco.
  • Sistema audio: con ingresso USB o AUX; 2 casse stereo ausiliarie.
  • Mestolo in legno.
  • Mastellino in legno.
  • Stufa con pietre.
  • Cromoterapia diffusa a Led RGB con 3 cicli, cambio colore automatico e funzione iride a 42 colori.
  • Poggiaschiena double-face.
  • Sgabello in acrilico trasparente 40×24, 5×44 H.

In collaborazione con Hafro Geromin

Sogni una vera Spa domestica? Un centro benessere personale in casa tua? In poco spazio e senza dover rompere i muri? Oggi si può…

Con i ritmi di vita che diventano sempre più frenetici e veloci, prendersi cura del proprio corpo e del proprio spirito è diventato una necessità, oltre che un piacere. Cosa c’è di più bello che prendersi il tempo per se stessi a fine giornata e rilassarsi immergendosi in un tonificante hammam oppure in una sauna ristoratrice?

Già, ma dove trovare una Spa aperta senza fare chilometri? La risposta è semplice e la fornisce Hafro-Geromin. A casa vostra!

No… non avete capito male. Olimpo è un ambiente hammam unico nel suo genere: una vera e propria Spa domestica che unisce in un unico box la sauna, la vasca idromassaggio e il bagno turco. Un sistema benessere che il gruppo Geromin ha chiamato “total bathroom” e che presenta col brand Saunavita®.

Sauna Vita® utilizza solo legni selezionati per assicurare la massima qualità. Il celeberrimo Abete rosso delle foreste di Tarvisio – finora riservato alla creazione di violini e pianoforti per le sue caratteristiche di ottima risonanza – e il legno di Hemlock, proveniente dalle foreste pluviali dell’Alaska e del Canada occidentale.

Olimpo offre tutta l’azione purificatrice dell’acqua, che qui trova la sua massima espressione grazie al rivoluzionario sistema MicroSilk®, la nuova frontiera dell’idroterapia che infonde a chi vi si immerge autentiche sensazioni di benessere grazie agli ioni negativi, fonte di benessere e giovinezza. Le micro-bolle, prodotte da un getto speciale, formano una leggera nuvola bianca di acqua, che idrata la pelle e ha effetti benefici sulla respirazione.

Pulizia naturale e idratazione della pelle attraverso l’ossigeno. Il sistema microsilk ossigena l’acqua fino al 70% in più di una normale spa. Il sistema forma microbolle del diametro di 50 micron è in grado infatti di penetrare nei pori della pelle. In questo modo rimuove le impurità, migliora il metabolismo, idrata la pelle e rinnova le cellule, grazie al naturale potere esfoliante.

Terminato l’idromassaggio, il cuscino pieghevole trasforma la vasca in un lettino, se completamente disteso, o in una confortevole seduta, se parzialmente aperto. Per godere in piena libertà dei benefici dell’Hammam.

E Olimpo si trasforma in un attimo per offrire, a piacimento, tutta la potenza rigenerante di un hammam oppure di una sauna. Tutto in pochi metri quadrati, tutto in casa propria. Una vera SPA in casa propria, a disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Niente di più comodo, no?

In collaborazione con http://hafrogeromin.it

AQUA DOME – Tirol Therme Längenfeld

Se pensiamo a un Aqua Dome, un paradiso di piscine, SPA e giochi d’acqua, probabilmente ci balza alla mente qualche zona esotica di mare… Difficilmente ci verrebbe in mente il Tirolo, no? Ebbene, l’Aqua Dome – Tirol Therme Längenfeld, nella valle dell’Oetztal, ha pensato bene di spezzare questo luogo comune con la realizzazione di questo grandioso complesso dalle architetture avveniristiche, tra cupole di vetro e vasche che sembrano fluttuare nell’aria. Le piscine all’aperto infatti sono sospese a diversi metri da terra da un pilastro centrale di sostegno.

Una città dell’acqua che si sviluppa su una superficie di 22.000 metri quadrati e dispone anche di hotel, e di 4 bar e ristoranti. Un vero piacere per il corpo e lo spirito da concedersi in ogni stagione!

AQUA DOME: IL MARE IN MEZZO ALLE MONTAGNE

Aqua Dome è un’enorme tempio dell’acqua nel quale convivono i tutti i benefici della SPA con il più sano divertimento. Come è possibile? Questo modernissimo Aqua Dome austriaco è composto infatti da tantissime piscine, tra le quali una decina riempite con acqua termale e un paio con acqua salina (esatto, proprio come quella del mare…), oltre a una decina di saune e bagni turchi. Tra queste è possibile scegliere le saune aromatizzata o gli hammam a vapore salino.

Infinite offerte per un’esperienza sensoriale che porta il mare in mezzo alle montagne. Un effetto che dura sette giorni su sette, con un prolungamento dell’orario il venerdì sera, quando le terme festeggiano il “Bagno al chiaro di luna” con apertura fino a mezzanotte. Un pensiero dedicato ai più romantici, che sognano di guardare le stelle immersi nelle calde acque termali.

LE PISCINE AD ACQUA SALINA

Il paesaggio circostante è quello delle splendide Alpi Tirolesi, ma quello che si assapora è un intenso “sapore di mare”. Basta infatti immergersi nella grande vasca salina per godersi il sapore e i profumi del mare. Il tutto è reso ancora più evidente nella grotta di sale. Un ambiente suggestivo e salubre, grazie ai benèfici effetti dello iodio, del magnesio, del calcio e del potassio che si assimilano ad ogni respiro.

LE PISCINE AD ACQUA TERMALE

Diverse sono le piscine ad acqua termale. Un’acqua molto ricca di sodio, cloruro, solfato e zolfo, che sgorga a 68 gradi da una fonte distante solo un chilometro.

Nelle piscine l’acqua invece è a 35 gradi. Qui si può nuotare, galleggiare pigramente o godersi uno dei numerosi idromassaggi. Il tutto sotto una luminosa copertura in vetro. E quando ci si immerge, si prova una sensazione unica: quella della musica subacquea.

Chi vuole approfittare delle piscine esterna, può farlo senza bisogno di uscire dall’acqua. È sufficiente farsi trasportare da una leggera corrente in un “corridoio d’acqua” che collega le piscine interne con quelle all’aperto.

Non mancano comunque le piscine più tradizionali, come quella da 25 metri, con acqua più fresca, per chi vuole nuotare all’aria aperta oppure la piscina dedicata agli sport nell’acqua, come ad esempio l’aqua gym.

I BAGNI VAPORE

Una grande area benessere, chiamata Gletscherglühen, offre bagni vapore di ogni genere. Tradizionali, ovviamente oppure arricchiti da esperienze multisensoriali come i getti di vapore o il bagno tra le goccioline sospese. Ma anche quelli con sottofondo musicale, con rilassanti effetti di luce o con i profumi dell’aromaterapia. Chi ama tonificarsi dopo una sauna, può scegliere tra la rinfrescante pioggia tropicale o l’energizzante cascata di acqua fredda.

Da non perdere, il grande “Dampfdom” (duomo di vapore), un hammam in marmo bianco e nero che ospita decine di persone e arricchito da getti di vapore con sale o miele.

Chi preferisce gli ambienti freddi può gustarsi la grotta di ghiaccio, nella quale ci si può cospargere viso e corpo con cristalli di neve ghiacciata. Tutto questo in estate, perché in inverno basta uscire dalla piscina termale esterna per rotolarsi nella neve fresca.

LE SAUNE

Le saune offrono diverse temperature fra i 60 e i 90 gradi, da alternare con benefici getti di vapore.

Un’esperienza unica è rappresentata dalla “Erdsauna”, la sauna della terra. Si tratta di una struttura in legno di pino a forma di casetta, con travi in legno, pavimento in pietra e un vero camino alla parete.

Per finire, un bagno alle erbe (a 50 gradi) nella speciale di fieno. Un ambiente che ricorda una tipica fattoria, con vecchie travi in legno e illuminato dalle tradizionali lampade tirolesi.

LE SALE RELAX

Completano i cicli di sauna e hammam le ampie e tranquille sale relax con lettini sdraio, sedie a dondolo appesi al soffitto, materassi ad acqua e luci spot da lettura orientabili a piacere. In estate, ovviamente, è a disposizione il grande giardino col solarium.

INFORMAZIONI 

(NB. I prezzi e gli orari sono riferiti all’estate 2017: si prega di verificare eventuali aggiornamenti sul sito Tirol Terme Längenfeld)

Aqua Dome è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 23:00.

Il venerdì è il giorno del cosiddetto “Bagno al chiaro di luna” con apertura fino alle 24:00

COSTI:
Esistono diverse formule che dipendono dal numero di persone (biglietti sinfamiliari), tempo al di permanenza (biglietto da 3 ore, biglietto giornaliero, biglietto serale), o se si acquista un pacchetto relax.

3 ore o serale (dalle 18:00)         

adulti: a partire da € 20,50

bambini da 3 a 14 anni: a partire da € 10,50

Giornaliero

adulti: a partire da € 27,50

bambini da 3 a 14 anni: a partire da € 15,00

Pacchetti relax

A partire da € 84 (€ 60,00 per i pacchetti serali dalle 18:00)

Sconti

   – Sono disponibili sconti per studenti, seniores o gruppi

INDIRIZZO:
Aqua Dome – Tirol Therme Längenfeld
si trova in Tirolo, circondato dalle Alpi austriache.

È a circa 165 km da Bolzano, da dove si arriva in meno di due ore.

L’indirizzo è: Oberlängenfeld 140 – 6444 Längenfeld – Österreich.

Per informazioni, potete chiamare il numero +43-5253-6400 oppure inviare una mail all’indirizzo: [email protected]

www.aqua-dome.at

Idee innovative per il bagno

Quando parliamo di nuove idee per il bagno di Hafro Geromin, abbiamo la certezza che si tratti di prodotti davvero innovativi. Basti pensare, fra le tante proposte, a G-Steam, un hammam completo grande come un box doccia, o a Minerva e Bolla, due vasche intelligenti di nuova generazione che rivoluzionano l’idea di idromassaggio domestico. Oppure a Ethos, uno dei sistemi più completi e intelligenti per avere una vera e propria SPA in casa, in poco spazio…

Ci pareva impossibile portare ulteriori miglioramenti e invece, nell’ultima edizione del Cersaie di Bologna, abbiamo visto una novità che riguarda proprio la collezione Ethos. Un’idea che ci ha molto colpiti e che oggi vi vogliamo raccontare.

Il nuovo sistema ETHOS C

Si tratta di una soluzione che consente di ottimizzare ulteriormente lo spazio, così da rendere ancora più facile organizzare in casa propria (in bagno, in camera, nella sala fitness o in un angolo del loft) una vera e propria SPA, completa e funzionale

Stiamo parlando della sauna con doccia e bagno turco integrato Ethos C nella sua nuova configurazione ad angolo, che si aggiunge a quelle tradizionali a parete e a nicchia. A differenza della soluzione lineare, la versione ad angolo permette di guadagnare ulteriore spazio. Una notevole innovazione che offre la possibilità di installare il sistema completo anche in spazi relativamente contenuti.

Ma non è tutto. Grazie alla possibilità di optare per misure fuori standard rispetto a quelle proposte nel catalogo, le possibilità di adattamento a qualsiasi spazio diventano assolute.

E una nuova palette cromatica del rivestimento in Fenix NTM®, per la finitura esterna e per l’interno dell’area doccia, consente di adattare la collezione a ogni ambiente e a ogni stile di bagno, con personalizzazioni pressoché infinite.

È infatti possibile scegliere fra diverse varianti cromatiche di questo materiale, frutto della ricerca nanotecnologica, che offre altissime prestazioni: è resistente, idrorepellente, igienico, antibatterico e antimuffa. Oltre al classico bianco ottico (Alaska), Ethos C viene anche proposta in quattro colori: dal bianco marmo (Kos) alla gamma dei grigi (Efeso, Londra e Bromo).

Per un’informazione più completa sul sistema Ethos C, potete visitare la pagina dedicata sul sito dell’azienda

In collaborazione con Hafro Geromin

GLI EFFETTI BENEFICI DEL BAGNO DI VAPORE O HAMMAM.

Tutti conosciamo gli effetti benefici del bagno di vapore, anche chiamato Bagno turco o Hammam.

Grazie all’effetto combinato del vapore (umidità intorno all’80-90%) e del calore (la temperatura interna sui 40-50°C), il corpo ottiene una serie di benefici. Attraverso la sudorazione, vengono eliminate le scorie accumulate, i vasi sanguigni si dilatano favorendo la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti, i pori della pelle si aprono espellendo tossine e stimolando il rinnovamento delle cellule. Ma non è tutto. La pelle si purifica, diventando più morbida e vellutata, la mente e i muscoli si rilassano.

Se poi il ciclo di hammam, viene seguito da una doccia fredda (o un tuffo nell’acqua fredda), il percorso benessere si completa in quanto il contrasto caldo-freddo aiuta la pressione a equilibrarsi e i tessuti a tonificarsi. A questo punto, l’ultimo consiglio è quello di indossare un accappatoio di stendersi con gambe leggermente sollevate per godere appieno di questo ciclo salutare e purificante. Il modo migliore e più salutare per prendersi cura di se stessi, recuperando le energie fisiche e mentali.

UN HAMMAN IN CASA PROPRIA?

Spesso però per raggiungere un hammam (sempre che ce ne sia uno nelle vicinanze di casa o dell’ufficio) bisogna prendere la macchina e affrontare il traffico della città. Questo in andata e, ancora peggio, al ritorno. Si rischia così di perdere, nel tragitto di ritorno, gran parte degli effetti benefici del bagno di vapore.

Oggi questo può non essere più un problema dato che lo sviluppo della tecnologia e lo studio di progetti ad hoc ha permesso di portare, in pochissimo spazio, il bagno di vapore in tutte le case.

SOLUZIONI COMPONIBILI PER OGNI ESIGENZA DI SPAZIO

Hafro-Geromin, ad esempio, propone una varietà di soluzioni diverse per creare un proprio hammam in casa. Da solo oppure abbinato a un modulo sauna, magari con vasca idromassaggio o vano doccia integrati. Il tutto in poco spazio e senza bisogno di interventi di muratura.

I generatori di vapore infatti, possono essere incorporati alle colonne doccia oppure possono essere nascosti in semplici e discreti mobiletti.

Hafro-Geromin ha in catalogo una serie di hammam e saune di varie dimensioni. Dalle più piccole, facilmente inseribili in casa, a quelle più grandi e complesse, adatte a palestre, centri estetici, piccole spa, strutture ricettive. Qui potete trovare il catalogo dei prodotti.

Le soluzioni Hafro-Geromin per ricreare una vera e propria Spa in casa offrono molteplici soluzioni e una grande quantità di accessori per rendere ancora migliore l’esperienza di benessere.

Innanzitutto è possibile personalizzare la propria SPA privata con una ricca collezione di elementi tra cui panche, chaise longue, sgabelli, tavolini.

Negli hammam e nelle saune, inoltre, è possibile ascoltare la propria musica preferita, magari godendosi l’effetto della cromoterapia e assaporando tutte le fragranze per l’aromaterapia e la fitoterapia.

Tutto questo, senza uscire di casa!

VI PIACE L’IDEA DI UNA SPA IN CASA?

Avere una vera SPA in casa, un ambiente dove rilassarsi e concedersi quei preziosi momenti dedicati alla cura del corpo e dello spirito, è il sogno di tutti… A trasformare questo sogno in realtà, ci ha pensato Hafro-Geromin con la linea ETHOS. Un sistema componibile che permette di scegliere la propria configurazione ottimale tra 5 soluzioni possibili.

Tre sono i moduli base: bagno turco con doccia integrata, spazio doccia e sauna, che possono essere installati singolarmente o abbinati tra di loro a seconda delle esigenze personali o dello spazio a disposizione.

E così ognuno, senza uscire di casa, potrà godersi i benefici della propria SPA personalizzata, che potrà anche essere utilizzata contemporaneamente da più persone.

Le linee pulite e il design contemporaneo rendono il sistema ETHOS di Hafro Geromin adatto a qualsiasi ambiente. Ogni modulo, dotato di soluzioni tecnologie d’avanguardia, è composto di materiali di alta qualità e viene proposto con un’ampia gamma di accessori.

I moduli sono caratterizzati dall’abbinamento tra il laminato grigio opaco antigraffio e il cristallo temperato da 8 mm, rifinito con profili in alluminio brillantato. L’interno della sauna è rifinito e arredato con legni pregiati, per garantire la massima vivibilità e il miglior comfort possibile.

Tre moduli per 5 differenti combinazioni: un sistema modulare perfetto non solo per ogni tipo di ambiente domestico ma anche come soluzione professionale ideale per piccole Spa e strutture ricettive.

 

Tra le storiche stazioni termali italiane, una delle più affascinanti è senza dubbio quella delle Nuove Terme di San Pellegrino, un gioiello Liberty frequentato da personaggi illustri tra i quali il poeta Carducci e la Regina Margherita. Uno dei centri più conosciuti e più amati, non solo per la straordinaria bellezza delle sue architetture ma anche per le particolari proprietà delle sue acque.

Un grande tempio del benessere che recentemente è stato restaurato e riportato agli antichi fasti così da diventare, con i suoi oltre 6.000 mq, il più grande centro termale del Nord Italia. Un lavoro attento e paziente che ha portato al ripristino degli splendidi affreschi, dei colonnati e dei soffitti di inizio Novecento.

Il progetto della SPA delle Terme di S. pellegrino, che si snoda all’interno dell’edificio storico e nel nuovo fabbricato, è opera dello Studio DE8 Architetti e dell’architetto Tobia Scarpa. Le sofisticate attrezzature dedicate al benessere sono state realizzate da Stenal, azienda padovana specializzata nella realizzazione di saune e percorsi SPA su misura. Gli ospiti delle Terme possono scegliere oggi il loro percorso personalizzato tra dieci cabine divise tra saune, biosauna, bagni turchi, percorso emozionale, stanze del ghiaccio e del sale.

Stenal ha potuto dotare le attrezzature della SPA, grazie alle tecnologie di cui dispone e alle macchine a controllo numerico di cui è dotato il proprio reparto falegnameria, di elementi decorativi che si inseriscono armoniosamente nelle architetture Belle Époque che le ospitano e che si ispirano ai simboli e alla storia di San Pellegrino.

Ecco allora che le saune sono avvolte da pannellature a bolle che richiamano l’acqua della sorgente, mentre all’interno dei bagni turchi si scorge la silhouette della storica bottiglia dell’acqua minerale San Pellegrino. Le sedute in legno della stanza del sale, posizionate sotto una suggestiva boiserie di mattoni di sale rosa retroilluminati, sono realizzate con una particolare forma a onda; la stanza del ghiaccio, infine, è impreziosita da mosaici che rievocano la forma delle gocce d’acqua.

Un percorso pensato per non solo il benessere del corpo e dello spirito, ma anche, come sostengono i francesi, “pour le plaisir des yeux”: per il piacere degli occhi.

www.stenal.it

 

Si trova sulle Alpi svizzere, a Andermatt, il nuovo resort hotel “The Chedi”. Situato sotto l’imponente vetta del Gemsstock, nella valle di Orsera, una delle più belle e ricercate stazioni sciistiche, l’hotel è stato progettato dallo studio Denniston International Architects,

The Chedi Andermatt mescola l’eleganza tradizionale alpina con un’architettura moderna e innovativa. Il raffinato progetto di interior design, caldo e accogliente, attento alla scelta di materiali naturali e molto curato nei dettagli, è di Jean Michel Gathy ed è stato affidato a Consonni International Contract.

Il The Chedi dispone di 50 stanze e 119 residenze, completamente arredate oltre a due ristoranti gourmet, una cigar lounge, una wine library, spazi lounge e bar, strutture spa, piscina interna riscaldata e un centro fitness.

www.thechedi-andermatt.com

www.consonni.it

 

 

 

Girare per una fiera per lavoro può essere tanto stimolante quanto noioso. Noioso, quando tutte le aziende fanno a gara a copiarsi l’una con l’altra, riproponendo, con leggere variazioni, gli stessi prodotti declinati negli stessi modi. Stimolante quando si riesca a scoprire, in questa massa di uniformità che accomuna la maggior parte degli espositori, qualcosa di davvero innovativo. Al recente Salone Internazionale del bagno di Milano, in concomitanza col salone del mobile, la palma d’oro dell’innovazione va decisamente a un prodotto che ci ha colpito non solo per le sue dimensioni e il suo design, ma anche e soprattutto per la filosofia che ne ha determinato la nascita. Stiamo parlando dell’ Original Wellness Treehouse, presentata da Jacuzzi® in collaborazione con Sullalbero, azienda specializzata nelle costruzioni architettoniche pensili, per vivere un’esclusiva esperienza di benessere per il corpo e per lo spirito, sospesi a pochi metri da terra. Uno spazio dove i due elementi primari, l’acqua e il legno, si incontrano e si combinano per dar vita a un centro wellness innovativo, dove si vivono i riti del benessere in un’immersione totale nella natura.

Original Wellness Treehouse si compone di tre moduli (un’area “wellness”, un’area lounge/massaggi, una terrazza relax) per un totale di 35 mq, posizionati a diverse altezze in un’infinità di combinazioni possibili e racchiudono all’interno, tutta la sapienza e l’innovazione di City™Spa e Sasha MI di Jacuzzi®, prodotti che garantiscono le migliori performance di una spa professionale in uno spazio contenuto. Davvero interessante anche il fatto che questa innovativa SPA sospesa è concepita secondo le più aggiornate tecniche della bioedilizia. Tutti i materiali utilizzati sono di origine naturale e sono completamente riciclabili: abete e larice provenienti da foreste certificate PEFC costituiscono la struttura e il suo rivestimento; l’isolamento è realizzato in sughero e lana di pecora certificata LEED, mentre i rivestimenti di copertura sono in alluminio. Concepita soprattutto per il mercato del contract, per quegli hotel che vogliono offrire un’esperienza unica ai propri clienti pur con spazi interni limitato o soggetti a vincoli, questa Spa nella natura viene proposta “modelli concettuali”, tutti accomunati dalle stesse caratteristiche di modularità, efficienza ed eco compatibilità.: Sea/Beach Resort, per le location al mare. Country/Mountain Resort, per chi ha una zona verde magari affacciata su un panorama da togliere il fiato, e infine l’Urban Resort, per hotel urbani, da posizionare su tetti o terrazze. www.jacuzzi.eu www.sullalbero.it

Specchi a bolle dai richiami psichedelici che pendono dai soffitti bianchi; linee sinuose, mosaici, altissima tecnologia. È la Swisse Spa del Boscolo Hotel di Milano disegnata da Simone Micheli.

La Atomic Spa Suisse, ospitata all’interno dell’Hotel Boscolo Exedra Milano, non è un progetto nuovissimo. Lo segnaliamo lo stesso perché pensiamo che con questo progetto l’eclettico architetto fiorentino abbia dato inizio a una nuova tipologia di SPA. Non più tradizionale, romantica o dai motivi arabeggianti, ispirata ai bagni turchi mediorientali, ma un luogo diverso, emozionale, di design, unico nel suo genere.

Simone Micheli, lo sappiamo, ha fatto dell’estro creativo la sua bandiera e noi riteniamo che questo modo di progettare sia particolarmente adatto agli spazi pubblici, come appunto Hotel e Spa.

Questa Spa si trova nell’area più centrale del capoluogo lombardo; al centro del quadrilatero della moda internazionale tra Via Monte Napoleone e Piazza San Babila, a pochi passi dal Teatro della Scala e dal Duomo.
La SPA offre in un ambiente da “Odissea nello Spazio” una piscina con idromassaggio, con sauna, bagno turco e area relax, per godersi a pieno il lusso di qualche momento di riposo oltre a una zona dedicata ai trattamenti

www.simonemicheli.com

ph: Juergen Eheim

 

Verrà presentata al pubblico nei prossimi giorni in Fiera a Rho-Pero e in contemporanea nello showroom Dornbracht, in via Morimondo 2/5 di Milano, in una suggestiva ambientazione, le nuove applicazioni ATT – Ambiance Tuning Technique, tra cui l‘inedita versione orrizzontale, Horizontal Shower. Una novità nel mondo del benessere firmata Dornbracht.

Insieme ad Andreas Dornbracht interverrà Stefan Nilsson, trendsetter ed esperto di interior design.

www2.dornbracht.com

È affacciato sul lungomare di Pesaro, il primo 5 stelle delle Marche. Un albergo elegante e confortevole che non ha sposato né il minimalismo imperante, né l’ostentazione del lusso. E con una Spa da sogno…

 

L’Hotel Excelsior, costruito nel 1959 ma recentemente ristrutturato dall’architetto pesarese Marco Gaudenzi rappresenta infatti una novità che lascia un segno importante non solo per quanto riguarda l’offerta di qualità della città adriatica, ma anche per l’attenzione ai dettagli e la cura del design.

L’Hotel appartiene a Nardo Filippetti (proprietario anche di Eden Viaggi) che con questa operazione ha portare a nuovo splendore quella che fu la “culla” della sua vocazione turistica  che lo ha portato poi diventare leader fra i tour operator in Italia.

Gli arredi sono disegnati da Andrea Fogli mixando richiami alla tradizione velica dell’East Coast americana a “divertissemenet” stilistici che sembrano usciti da pellicole in bianco e nero e prodotti per l’Excelsior da aziende locali.

L’ingresso nella hall segna un contrasto forte fra ciò che ci si aspetterebbe (un avanguardistico “hotel di design”) e l’ambiente confortevole, un’eleganza che sembra venire da lontano, il raro lusso della non-ostentazione. Un’eleganza né fredda e minimale, né ostentatamente barocca, due estremi che solitamente vanno di moda tra gli hotel di lusso

Vera e propria area strategica, l’area benessere è stata creata ribaltando i consueti canoni nell’organizzazione degli spazi: nella grande superficie dedicata al centro benessere (500mq) al 2 piano, sono le cabine dedicate ai trattamenti a godere di una delle viste migliori

www.excelsiorpesaro.it

www.marcogaudenzi.it

Un nuovo fiore all’occhiello per la prestigioso gruppo Mandarin Oriantal Hotel che ha inaugurato pochi giorni fa il nuovo albergo nel centro di Parigi. Un paradiso in terra, con una SPA di 900 mq!

Situato in una delle più prestigiose zona della capitale francese, al 251 di Rue Saint-Honorè, nel primo arrondissement della città, vicinanza all’Opéra Garnier, al Louvre e ai giardini dei Tuileries. La splendida ed originale facciata Art Déco di questo hotel di lusso è stata completata con interni contemporanei, che rendono questo luogo il più lussuoso, glamourous e parisien della città.

Le 138 stanze dell’hotel sono tra le più spaziose della città. Il design unisce la sofisticatezza parigina con i dettagli Art Déco e gli immancabili tocchi orientali.

Al progetto dell’hotel hanno lavorato con i più importanti nomi dell’architettura e del design internazionale. L’architetto Jean-Michel Wilmotte ha supervisionato il restauro dell’immobile, della facciata e del patio. L’arredamento interno delle camere, della Spa e delle aree pubbliche è stato curato dell’interior designer  Sybille de Margerie, mentre bar e ristoranti portano la firma di Patrick Jouin and Sanjit Manku. L’ampio giardino interno dell’hotel, di ispirazione orientale è stato creato da Wilmotte & Associés, in collaborazione con i paesaggisti François Neveux e Bernard Rouyer.

L’hotel dispone di due ristoranti, un bancone con cucina “live”, un bar e un prelibato Cake Shop. Come nella tradizione del mandarin, superba è la sezione dedicata al benessere e al relax; la Spa del Mandarin Oriental di Parigi, con i suoi 900 metri quadrati, è una delle spa d’albergo più grandi della città che offre terapie esclusive firmate Mandarin Oriental insieme a trattamenti olistici di bellezza e massaggi. Aperta agli ospiti dell’hotel e non, dispone di sette Spa Suite private, tutte attrezzate con idroterapia e trattamenti al vapore, una grande piscina interna e un fitness centre.

Se non potete permettervi un soggiorno, passate almeno a bere un caffè e ad assaggiare una fetta di torta. Ne vale veramente la pena!

www.mandarinoriental.com/paris