Aline Chair è una provocazione disegnata dal designer franco portoghese Toni Grillo per Riluc. Una seduta “futurista” realizzata con tubi in acciaio inox di grande spessore curvati e lavorati a specchio.

Una sedia e uno sgabello che sembrano uscire da un film di fantascienza, da una base spaziale su un pianeta alieno. Invece sono il prodotto (a tiratura limitata) di un’azienda portoghese che da sempre unisce alta tecnologia ingegneristica a complesse finiture manuali realizzate da artigiani altamente specializzati. Oggetti di design che non passano certamente inosservati e che danno un’impronta molto forte e riconoscibile a tutta la collezione Riluc. Alina Chair è disponibile nella versione acciaio con finitura a specchio o in metallo verniciato in diversi colori.

www.riluc.com

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

1 Comment

  1. un buon progetto, anche se a mio avviso lo sgabello risulta essere veramente interessante, mentre la sedia non risulta essere senza soluzione di continuuità, e quindi un pò forzata.
    Comunque complimenti

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.