Bonsai, il profumatore per ambiente che dice addio ai bastoncini

Editor:

In occasione della Stockholm Furniture and Light Fair 2019, il brand scandinavo Design House Stockholm ha presentato Bonsai, un profumatore per ambiente che sostituisce i classici bastoncini in legno con il rattan intrecciato.

Stanchi del classico profumatore per ambiente? Allora ci sono buone notizie per voi. Direttamente dalla Stockholm Furniture and Light Fair 2019 arriva Bonsai, il diffusore per fragranze di Design House Stockholm che sostituisce i comuni bastoncini in legno con rami e foglie in rattan intrecciate a mano.

Già, con questo progetto firmato dal designer giapponese Takafumi Nemoto il profumatore per ambiente si trasforma in una piccola scultura. Un albero in miniatura (un bonsai, per l’appunto) pronto ad allietare anche la vista oltre che l’olfatto.

Un profumatore per ambiente che reinterpreta un’antica tradizione artigianale giapponese

Come nasce il progetto? Un po’ per caso. Da un fascio di rattan trovato da Takafumi Nemoto in un angolo del suo laboratorio. A partire da quell’incontro il designer comincia a pensare di utilizzare il rattan per creare qualcosa di meno noioso dei soliti bastoncini. Di meno noioso, ma anche in grado di preservare il profumo più a lungo. Da qui l’idea di rivedere in chiave contemporanea un’antica tecnica artigianale giapponese, come la lavorazione del rattan. Un dialogo fra passato e presente radicato nella cultura giapponese, come spiega lo stesso Nemoto. “In Giappone c’è sempre un legame fra il mondo contemporaneo e quello passato. La decorazione con il rattan intrecciato si lega proprio a questa connessione.”

Un piccolo albero in rattan che diffonde il profumo della natura

La collezione Bonsai è disponibile in tre modelli: Bonsai Cloud, ispirato alla forma delle nuvole fluttuanti nel cielo, Bonsai Blossom, che ricorda un ramo fiorito, e Bonsai Breeze, simile a un albero scosso dal vento.

Ognuno dei tre “bonsai” è ospitato all’interno di un vaso in grès contenente un olio profumato che diffonde una fragranza fresca e naturale. Un odore simile a quello che si percepisce in una stanza appena ventilata. Una stanza che si affaccia su un lago circondato da una foresta, però.

Insomma, Bonsai non è solo un profumatore per ambiente ma anche e soprattutto un prezioso accessorio d’arredo. Un bel progetto che dimostra come dall’incontro tra design scandinavo e cultura giapponese possono nascere grandi cose.

Altri progetti dalla Stockholm Furniture and Light Fair 2019? Guarda la sedia in plastica riciclata di Snøhetta e il tavolo Colossus di Massproductions.

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, mi occupo di comunicazione web per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "IKEA Blog-In".

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.