La carta da parati secondo Ex.t

Editor:

Ex.t lancia due serie di carte da parati per il bagno. Una novità assoluta per l’azienda fiorentina, che va ad ampliare così le collezioni Nouveau e Frieze.

Ex.t si apre al mondo della carta da parati. Ebbene sì, il noto brand fiorentino specializzato nell’arredo bagno di design questa primavera porta una ventata di freschezza, introducendo in catalogo due linee di carta da paratiNouveau e Frieze.

Si tratta di un ampliamento di due collezioni già presentate dall’azienda. Nouveau è la serie di arredi firmata dal duo Bernhardt & Vella, che abbiamo scoperto dalla viva voce delle due designer nel 2019, in occasione dell’inaugurazione del nuovo showroom di Ex.t a Milano. Frieze è, invece, la nuova serie di arredi per il bagno progettata dallo studio Marcante-Testa lanciata in gennaio a Parigi, durante l’ultima edizione di Maison&Objet.

Le due linee di carte da parati completano, dunque, le rispettive collezioni, confermando la mission di Ex.t: trasformare il bagno in un ambiente confortevole da arredare e decorare con la stessa cura del salotto di casa.

Ecco le due carte da parati.

Nouveau, design Bernhardt & Vella

Le carte da parati Nouveau partono dalla stessa ricerca sulle forme che caratterizza il resto della collezione. L’ispirazione è sempre l’Art Déco reinterpretato da Bernhardt & Vella in una chiave contemporanea, lavorando per sottrazione. Il risultato sono due carte da parati geometriche, ognuna disponibile in tre differenti palette. L’una si compone di forme tridimensionali, ottenute con un gioco di trame strette e larghe e diverse sfumature di colore. L’altra, invece, rende omaggio all’Art Déco con piccoli elementi grafici triangolari.

LEGGI LA NOSTRA INTERVISTA A BERNHARDT&VELLA

Frieze, design Marcante-Testa

La carta da parati Frieze di Marcante-Testa completa l’omonima serie di lavabi e complementi per il bagno. Il pattern è composto da fasce di colore e disegni orizzontali, che fanno sia da sfondo che da elemento decorativo. Il progetto propone tre decori in varie combinazioni di colore, integrati alla perfezione con gli altri pezzi della collezione.

Le carte da parati di Ex.t sono disponibili su tre diversi supporti: vinile, cellulosa e fibra di vetro. E proprio quest’ultima è quella più indicata per il bagno, soprattutto sulle pareti della doccia o della vasca. La fibra di vetro è, infatti, un materiale impermeabile e molto resistente, pensato proprio per le zone a contatto diretto con l’acqua o con forte presenza di vapore.

LEGGI ANCHE IL NOSTRO ARTICOLO SULLE CARTE DA PARATI PER IL BAGNO

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.