Treemme Rubinetterie: tra artigianato e premi di design

Editor:

Treemme Rubinetterie: tra artigianato e premi di design

Treemme Rubinetterie, azienda che fonda le sue radici nella storica tradizione delle manifatture piemontesi ma che è nata e cresciuta nel cuore del territorio senese, da oltre 40 anni racconta una storia tutta italiana. Quella di un “saper fare” artigianale che incontra il design per dar vita a prodotti di eccellenza.

Ho avuto il piacere di visitare recentemente la sede di Treemme Rubinetterie ad Asciano, in provincia di Siena, e di toccare con mano questa bella realtà industriale. Toccare con mano nel vero senso della parola perché sono stato guidato dai titolari dell’azienda, insieme a una selezione di giornalisti, in un percorso che ha mostrato come nascono i loro rubinetti. Dalla progettazione alla prototipazione (una volta, la creavano modellini in legno in scala 1:1; manufatti di straordinaria bellezza, oggi conservati con cura e giusto orgoglio all’ingresso della fabbrica), dallo stampo alla cromatura, fino alle fasi finali di montaggio e spedizione.

Il catalogo di Treemme Rubinetterie è molto ampio e comprende linee di vario genere: da quelle più classiche a quelle di design. Ed è proprio di queste che voglio parlare oggi. In particolare dei rubinetti progettati da Emanuel Gargano, designer di grande levatura, oltre che mio caro amico, vincitore con i suoi prodotti di numerosi premi.

La linea 5 mm 

Il rubinetto 5mm, disegnato da Gargano insieme all’ingegner Castagnoli e a Marco Fagioli, è ad oggi considerato una delle linee di riferimento e di maggior successo di Treemme Rubinetterie. Il nome deriva dal suo spessore estremamente sottile. 5 millimetri, per l’appunto… Un sistema brevettato che permette il passaggio dell’acqua in pochissimo spazio, anche nella versione da piano.

A veder la foto qui sotto sembra quasi impossibile, no?

La linea 5mm si è aggiudicata, grazie alla sua linea innovativa, numerosi premi internazionali. Tra questi, il Compasso D’Oro ADI nel 2016, il Design Plus nel 2013, il German Design Award, l’ADI design Award, l’ADI Index, il Gran Design Etico e il Red Dot Design Award nel 2014.

 

La linea 22 mm 

Si deve agli stessi progettisti la nascita della collezione 22mm, altra linea di successo di Treemme Rubinetterie, che ha vinto l’ADI Ceramics Design Award e l’Iconic Awards: Interior Innovation. La particolarità di questa collezione consiste in una nuova tecnologia di miniaturizzazione delle parti tecniche, che garantisce una grande leggerezza estetica, una pulizia di segno e un’elevata flessibilità di abbinamento con di tipologie di lavabi. 

Hook 

Ancora di Emanuel Gargano con l’ingegner Castagnoli il rubinetto Hook. Il nome, che significa gancio, si riferisce evidentemente alla sua particolare forma.

La bocca del miscelatore in acciaio inox sembra infatti “agganciata” al corpo cilindrico. regalando così ad un aspetto assolutamente innovativo. Hook è disponibile in diversi modelli e finiture.

Un racconto per immagini di come nascono i prodotti Treemme Rubinetterie

Se vi incuriosisce approfondire la storia di un rubinetto, dal progetto allo stampaggio dello scheletro in ottone, che poi viene cromato, assemblato prima di trasformarsi in prodotto finito, guardate queste foto che ho realizzato all’interno della fabbrica di Treemme Rubinetterie. Sono foto alle quali, volutamente, non aggiungo didascalie. Sono le emozioni, le forme, i materiali e i colori che ho catturato durante la mia visita e che uso qui come racconto di bella storia. Quella, come ho detto all’inizio, di una manifattura artigianale di rubinetti che ha saputo sfruttare la forza dirompente del design per crescere e affermarsi in un mondo, per nulla facile e molto affollato, come quello del bagno…

www.rubinetterie3m.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.