Lo sgabello con i chiodini di MIU MIU

Editor:

MIU MIU presenta MATCHING COLORSTOOL, uno sgabello in legno forato che si può trasformare all’infinito inserendo chiodini colorati. Per arredare divertendosi.

Colorato, divertente e personalizzabile. Ecco MATCHING COLORSTOOL, lo sgabello con i chiodini, firmato dallo studio francese M/M Paris per MIU MIU, presentato in occasione della Milano Design Week 2019.

Sì, abbiamo detto proprio chiodini. Apparso già nell’allestimento creato per la sfilata autunno/inverno 2018 di MIU MIU, lo sgabello originale disegnato da M/M Paris è stato, infatti, scomposto e reinterpretato, utilizzando come fonte di ispirazione il mitico gioco con i chiodini di Quercetti. Un’esclusiva collaborazione che, esprimendo una visione giocosa alla base dell’intero universo MIU MIU, ha dato vita a una collezione in cui l’unico limite è la fantasia.

I chiodini di Quercetti

Considerati un classico dei giochi italiani, in realtà i chiodini nascono in Francia a metà degli anni ’40. Il gioco si chiamava Coloredo ed era composto da una tavoletta traforata su cui si inserivano fiammiferi di legno colorati con i quali si poteva dare vita alle composizioni più svariate.

Attratto dal potenziale creativo di questo gioco, Alessandro Quercetti comincia a distribuirlo in Italia nel 1953, apportando in seguito alcuni cambiamenti, fra cui l’introduzione della plastica.

È dunque dagli anni ’50 che la storia dei chiodini si lega strettamente a quella di Quercetti, arrivando a diventare una vera e propria icona del Made in Italy.

PUOI APPROFONDIRE LA STORIA DEI CHIODINI SUL SITO DI FATTOBENE

Dal gioco all’arredo: lo sgabello con i chiodini di MIU MIU

Con MIU MIU i leggendari chiodini di Alessandro Quercetti abbracciano il design. Al posto della tavoletta traforata i fiammiferi di plastica possono, infatti, essere inseriti nello sgabello che diventa, così, una sorta di gioco da tavolo. Un complemento che, con semplicità, può cambiare ogni giorno per raccontare la personalità del suo proprietario e le emozioni del momento in cui è utilizzato.

Il MIU MIU M/MATCHING COLORSTOOL al Teatro Gerolamo, in occasione della Milano Design Week 2019

Il MIU MIU M/MATCHING COLORSTOOL è stato presentato durante il Fuorisalone, nella splendida cornice del Teatro Gerolamo, in Piazza Beccaria. Il posto perfetto per mettere in evidenza il carattere drammaturgico del progetto. Dialogando sul palco con le marionette del teatro milanese, gli sgabelli sembravano, infatti, quasi i personaggi in carne e ossa di una pièce teatrale.

Una limited edition di soli 300 pezzi

Il MIU MIU M/MATCHING COLORSTOOL è uno sgabello impilabile a tre gambe, in legno di tiglio naturale. Dotato di 300 fori, può essere personalizzato all’infinito grazie alle composizioni che si possono creare con i bastoncini colorati, disponibili in 12 tonalità diverse.

Prodotto in un’edizione limitata di soli 300 pezzi, lo sgabello è in vendita nella boutique MIU MIU S. ANDREA a Milano.

ALTRI PROGETTI PRESENTATI DURANTE LA MILANO DESIGN WEEK 2019? GUARDA LE BOTTIGLIE DI ELENA SALMISTRARO PER 24BOTTLES

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, mi occupo di comunicazione web per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "IKEA Blog-In".

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.