Carl Hansen & Søn riedita il mitico seggiolone di Nanna Ditzel

Editor:

Carl Hansen & Søn lancia la riedizione di ND54. Il seggiolone disegnato da Nanna e Jørgen Ditzel nel 1954, che si integra alla perfezione con gli altri arredi della casa.

Un seggiolone così bello che viene voglia di comprarlo anche senza bambini. Parliamo di ND54, il seggiolone in legno firmato da Nanna e Jørgen Ditzel, oggi prodotto dallo storico brand danese Carl Hansen & Søn.

Progettato da Nanna e Jørgen Ditzel nel 1954 per le loro figlie gemelle, il seggiolone ND54 viene esposto per la prima volta nel 1955 in una mostra di artigianato danese a Charlottenborg e messo in produzione nello stesso anno presso la segheria Kolds Savværk a Kerteminde, sull’isola di Fyn. Perfetta sintesi tra estetica e funzione, il progetto riprende il design di un set di mobili da pranzo che Nanna e Jørgen Ditzel avevano disegnato poco prima. Motivo per cui il seggiolone si integra alla perfezione con gli altri arredi della casa.

“Il seggiolone ND54 è un oggetto di design per uso quotidiano pratico e bello che si inserisce perfettamente nella collezione Carl Hansen & Søn, dove l’estetica non invecchia mai. Le forme classiche e morbide del seggiolone si abbinano alle altre nostre sedie e tavoli da pranzo”, racconta il CEO di Carl Hansen & Søn Knud Erik Hansen. “Nanna e Jørgen Ditzel avevano una profonda conoscenza delle proprietà del legno e ne sfruttarono ogni sfaccettatura per creare questo pezzo unico in un materiale organico e sostenibile, che risponde alle tendenze attuali”. 

Come è composto il seggiolone ND54

ND54 è realizzato in legno di faggio ed è composto da un sedile piatto, 4 gambe angolate e uno schienale curvo che sostiene il corpo garantendo però libertà di movimento. Il poggiapiedi è regolabile con tre posizioni a scelta e il cinturino di sicurezza in pelle può essere rimosso, permettendo di usarlo fino ai 4/5 anni di età del bambino.

La riedizione di Carl Hansen & Søn

La riedizione di Carl Hansen & Søn viene realizzata da esperti ebanisti nell’isola di Fyn e si basa sul design originale, con l’aggiunta di alcune regolazioni che ne aumentano robustezza e stabilità. Nella nuova versione il seggiolone ND54 è, inoltre, consegnato con piastre in acciaio inox su cui possono essere incisi i nomi dei bambini che lo useranno.

“Siamo estremamente lieti che Carl Hansen & Son abbia scelto di reintrodurre il seggiolone, un pezzo molto richiesto dai genitori nel corso degli anni, non da ultimo per le sue eccezionali qualità estetiche. Il seggiolone sarà senza dubbio splendido in abbinamento a qualsiasi mobile da pranzo della collezione Carl Hansen & Son”, dice la figlia dei due designer Dennie Ditzel.

GUARDA ANCHE GLI ARREDI PIEGHEVOLI DI BØRGE MOGENSEN RIEDITATI DA CARL HANSEN & SØN. 

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.