MOTUS: INSTABILITÀ MIGRANTE

Editor:

Disegnato da Elena Salmistraro e presentato al Fuorisalone nella collettiva Padiglione Italia, Motus è un oggetto nomade, un po’ tavolino e un pò carriola.

La designer ci racconta che Motus si ispira ai popoli mediterranei e alla loro storia, in particolare agli abitanti del bel paese, costretti nel passato a spostarsi alla ricerca del benessere esistenziale, culturale e materiale.

Fermo, mette le radici, poggiando saldamente le sue gambe posteriori sul pavimento. In movimento invece, in equilibrio sulla ruota, mostra la nostra costante instabilità, la necessità di movimento, finalizzata alla ricerca di una nuova stabilità.

Il tavolino nomade è realizzato in legno Tulipier massello sbiancato e laccato.

www.elenasalmistraro.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.