I vegetali si divertono

Editor:

“Quante volte si può fotografare in maniera diversa un pomodoro?” Da questa domanda nasce il progetto Natural Design – A Filo d’Aqua del fotografo Maurizio Vezzoli.

Per il fotografo, che nella sua lunga carriera ha esplorato tutti gli ambiti della fotografia pubblicitaria, fotografare forme nuove nel mondo vegetale è veramente una ricerca senza fine, piena di scoperte interessanti e meravigliose.

Un’indole curiosa e golosa, unita alla voglia di emozionare: gli scatti d’autore consentono di esprimere un mondo sommerso di sensazioni, con il vantaggio di parlare in modo diretto a tutte le lingue. Così una bella fotografia può produrre benessere, e la felicità diventa accessibile a tutti.

L’arte è anche una forma di evasione e permette il libero sfogo dell’immaginazione, concedendo spazio alle interpretazioni più ironiche: “Cosa c’è di più puro ed elegante di un carciofo che salta sull’acqua [ops Aqua!] o di due peperoncini danzanti A Filo d’Aqua?

Quanto è divertente un gruppo di rape che spettegolano a Filo d’Aqua o il cavolfiore cinese che si atteggia ad astronave emergente A Filo d’Aqua?”. Questa è la visione di Maurizio Vezzoli, che immortalando i suoi ortaggi propone soluzioni di prestigio a costi abbordabili per completare ed arricchire la quotidianità di case, uffici e negozi oppure diventare un regalo originale ed unico e perché no, un ottimo investimento destinato a rivalutarsi nel tempo.

www.mauriziovezzoli.com

 

4 thoughts on “I vegetali si divertono

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.