Earth: la terracotta fra passato e futuro

Editor:

La terracotta come non l’avete mai vista prima. È Earth, la nuova collezione di arredi del brand indiano KOY firmata da Kunaal Kyhaan.

La terracotta in viaggio fra passato e futuro. È Earth, il nuovo progetto di KOY firmato dal designer indiano Kunaal Kyhaan. Una collezione di arredi dalla forma scultorea, che può adattarsi sia al terrazzo che al salotto di casa.

Già, con Earth la terracotta sposa il design ed entra negli interni. Kunaal Kyhaan è infatti partito da un materiale tradizionale dell’India, interpretandolo però in un modo inedito. Ancora una volta, aggiungiamo. Sì, perché tutto il lavoro del designer indiano è un vivace melting pot. Un gioco continuo fra artigianato e tecnologia, cultura indiana e design contemporaneo.

Uno spirito eclettico

L’infanzia in India, circondato dalla natura. La nonna artista e la madre interior designer, che lo avvicinano al bello. Gli studi di design a New York alla Parsons School of Design. Il lavoro nel cinema come attore. Con una vita così, non c’è da sorprendersi che Kunaal Kyhaan abbia maturato uno stile originale ed eclettico.

La terracotta interpretata in chiave contemporanea

La collezione Earth racconta molto bene questo mix eclettico di suggestioni. Lavorare la terracotta rappresenta un ritorno alla terra, alle nostre origini. Si tratta infatti di un materiale antico, che può contare su una tradizione artigianale millenaria. Un materiale con una lunga storia alle spalle, che Kyhaan ha riletto con l’uso delle tecnologie moderne.

“Nel 2019 ho trascorso molto tempo con artigiani provenienti da diverse parti dell’India per imparare l’arte della terracotta: pensiero progettuale, lavorazione e anima del materiale”, spiega Kunaal Kyhaan. “La sua fragilità è un aspetto che è emerso costantemente. Da lì è iniziato il mio percorso per la ricerca di una tecnica che potesse ovviare a questa problematica.”

Una nuova finitura terracotta applicata con le nanotecnologie

Il risultato della ricerca? Una nuova finitura Terracotta, applicata grazie alle nanotecnologie e allo spruzzo di una soluzione atomizzata di particelle di materiale. Così il processo di cottura è eliminato, ma è garantita la stessa texture tattile del prodotto originale. La resistenza è invece addirittura superiore.

“L’impegno per il prossimo futuro è di utilizzare un supporto sostenibile al 100%”, racconta ancora Kunaal Kyhaan. Bene, aspettiamo con grande curiosità.


Ecco i pezzi che compongono la collezione Earth.



GUARDA ANCHE PEBBLE POUF NELLA VERSIONE IN MARMO 


Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.