Sarà dedicata alle eccellenze del design italiano l’asta benefica “Leave DeSign” dell’associazione RFK Human Rights Italia condotta da Christie’s.

Sarà interamente dedicata al design e si svolgerà a Milano l’asta benefica annuale battuta da Christie’s a favore dell’Associazione Robert F. Kennedy Foundation of Italy Onlus. 

Fondata per portare avanti l’eredità morale del senatore Robert Kennedy nel campo dei diritti umani e civili, RFK Human Rights Italia lavora da circa 15 anni nelle scuole italiane al fianco dei docenti per fornire gli strumenti necessari alla didattica su temi come lo stalking, la violenza domestica, la pena di morte, il bullismo, il cyberbullismo e tanti altri.

Ogni anno la RFK Human Rights promuove un’asta benefica a sostegno dei propri programmi, che quest’anno vedrà impegnate le eccellenze del Design Made in Italy.

Sono una trentina le aziende italiane che hanno donato pezzi storici, prototipi ed edizioni uniche: Alessi, Artemide, Azucena, Calligaris, Cappellini, Cassina, Davide Groppi, Desalto, Edra, Emu, Fiam, Foscarini, Frag, Gallotti&Radice, Gervasoni, Giorgetti, Lema, Living Divani, Martinelli Luce, Molteni & C, Oluce, Paola Lenti, Porro, Qeeboo, Studio De Lucchi, Venini, Zanotta.

I pezzi di design saranno esposti da Christie’s, in via Clerici 5 a Milano, dal 28 al 30 settembre dalle 10.00 alle 19.00 su appuntamento, in occasione della preview dei lotti. Poi verranno battuti all’asta il 19 novembre presso gli IBM Studios, in Piazza Gae Aulenti, alla presenza di Kerry Kennedy, figlia di Robert Kennedy e presidente dell’associazione Robert F. Kennedy Human Rights, durante il RFK Human Rights Italia Gala & Award 2021.

I fondi raccolti saranno utilizzati per supportare i programmi dell’Associazione, come quello di Educazione ai Diritti Umani nelle scuole italiane.

Inoltre, RFK Human Rights Italia ha attivato un fondo di emergenza per il sostegno dell’emergenza economica e sanitaria causata dal Covid-19, finanziato da donatori Italiani e americani. In particolare, saranno interessate le aree di Milano con Caritas Ambrosiana, Firenze con la Croce Rossa e Roma con la Fondazione Bambino Gesù.

Ecco alcune delle opere che verranno battute all’asta.

Alessi, Lingam, designer Guido Venturini

“Lingam” di Alessi è un grande vaso in ceramica disegnato da Guido Venturini nel 2002. Un vaso non solo scultoreo ma anche funzionale. La parte superiore consiste in un coperchio che una volta alzato dà accesso a un contenitore dove bruciare l’incenso. 99 esemplari.

Fiam, Ghost edizione speciale argentata retroverniciata verde, design Cini Boeri

Disegnata nel 1987 da Cini Boeri, la poltrona Ghost è diventata un classico del design contemporaneo. La poltrona Ghost è realizzata in un solo elemento di vetro curvato di un sottile spessore. La poltrona in vetro è tagliata e piegata come un origami gigante. Evanescente, Ghost sembra dissolversi e diventare un elemento smaterializzato che arricchisce l’ambiente con la sua presenza, senza appesantirlo.

Martinelli Luce, Cobra Sorpius edizione speciale, designer Elio Martinelli, Emiliana Martinelli

Per celebrare i suoi primi 50 anni, la lampada Cobra di Martinelli Luce viene proposta in una speciale versione. Un’interpretazione di Emiliana Martinelli per omaggiare suo padre. La lampada, prodotta solo in un esclusivo colore blu notte, è caratterizzata da una serie di fori sulla calotta, che rappresentano la costellazione dello Scorpione, il segno zodiacale di Elio.

Cassina, Feltri ed. limitata con una trapunta vintage selezionata da Raf Simons per CALVIN KLEIN, designer Gaetano Pesce

La poltrona Feltri, disegnata da Gaetano Pesce per Cassina, è un simbolo del design d’avanguardia. Questa edizione limitata è stata rivestita con trapunte americane vintage, provenienti dalla comunità Amish americana del XIX e del XX secolo per una collezione di 100 pezzi. Le trapunte sono state selezionate da Raf Simons per CALVIN KLEIN.

Porro, Romby, designer GamFratesi

Forme geometriche e design di ispirazione vintage sono gli elementi chiave della poltroncina Romby di GamFratesi. La base a tronco di cono in legno massello di frassino tinto nero si connette a una seduta girevole imbottita rivestita in pelle. Un progetto in linea con l’universo Porro, da sempre contraddistinto da linee minimali e grande artigianalità. Un nuovo classico, al confine tra arte e design.

Davide Groppi, Sampei edizione speciale, designer Enzo Calabrese – Davide Groppi

SAMPEI di Davide Groppi è un autentico “ready-made”. Ricavata da una canna da pesca, flessibile e telescopica, è un segno delicato ed elegante, che fa pensare ai rami di salice, alle canne di bambù mosse da un debole vento. In occasione del suo decimo anniversario, SAMPEI è proposta in un’edizione speciale e a tiratura limitata (200 pezzi).
SAMPEI LIMITED EDITION è realizzata con dettagli in finitura dorata e incisione del numero seriale.

 

Author

Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento. Nel 2012 ho fondato Interior Break, un blog dedicato all’interior design, eletto nel 2014 migliore blog di arredamento per i contenuti nel concorso “Blog-in”, lanciato da IKEA Italia.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.