Gli arredi in polistirolo di Savvas Laz

Editor:

Trasformers è la collezione in polistirolo riciclato creata dal designer greco Savvas Laz. Un progetto che si propone di stimolare una riflessione sul problema ambientale degli imballaggi.

Imballaggi di polistirolo: è questo il materiale che dà vita a Trasformers, la collezione di arredi e complementi creata dal designer greco Savvas Laz.

Già, polistirolo riciclato. Un progetto che nasce per offrire una risposta allo spreco di imballaggi che c’è ad Atene. E con cui Savvaz Laz si propone di stimolare una riflessione sul riciclo, in un Paese come la Grecia dove mancano politiche ambientali.

“Il mondo del design è concentrato sulla ricerca di nuovi materiali. Secondo me dovrebbe pensare anche a cosa accade ai materiali che sprechiamo”, racconta il designer. Da qui l’idea di riciclare i pezzi di polistirolo trovati nei cassonetti dei rifiuti di Atene, trasformandoli in prodotti funzionali.

Usati nelle scatole di cartone per proteggere oggetti e beni elettronici, i blocchi di polistirolo in seguito sono abbandonati perché considerati privi di utilità. Savvas Laz dimostra che, grazie al design, possono avere una seconda vita.

Com’è realizzata la collezione Trasformers

I pezzi di polistirolo recuperati non sono né tagliati né modificati, ma vengono lasciati nel loro stato originale e poi assemblati fra loro come si fa con i mattoncini della LEGO.

I “mattoncini” di polistirolo sono tenuti insieme con un mix di fibra di vetro e resina a base d’acqua, e poi colorati con l’uso di pigmenti dalle tonalità vivaci, ispirati ai colori dei celebri mattoncini danesi. Il risultato sono tavoli, sedie, lampade e accessori dalle forme irregolari e sempre diverse. Prodotti dall’aspetto un po’ naif, che sembrano davvero nati dal gioco di un bambino.

“Il mio progetto non ha l’ambizione di risolvere il problema ambientale dello spreco di imballaggi, ma sta cercando di farci riflettere un po’ di più”, racconta ancora Savvas Laz. Speriamo che ci riesca.

GUARDA GLI ALTRI PROGETTI DI DESIGN SOSTENIBILE

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.