La vasca Mastello di antoniolupi. Un archetipo rivisitato

Editor:

La vasca Mastello di antoniolupi

La vasca Mastello, design Mario Ferrarini per antoniolupi, rappresenta un vero e proprio archetipo delle vasche da bagno. Il mastello, da cui deriva il nome, era infatti un contenitore in legno a doghe, una grande tinozza, la cui forma è stata ripresa e interpretata dal designer per questo iconico oggetto di design.

Mastello è una vasca ergonomica, ampia, comoda. È dotata di una seduta integrata e il suo bordo, che si innalza dolcemente in un lato fino a diventare poggiatesta, permette di riposarsi nel massimo relax, immersi nel tepore del bagno.

Mastello. Piccola fuori, grande dentro.

Grazie alle sue misure contenute (la lunghezza massima è di soli 135 cm), la vasca Mastello di antoniolupi può essere installata in ambienti bagno di ogni dimensione, anche quelli più piccoli. Ma nonostante sia così compatta, la vasca è studiata per ospitare anche persone alte più di 195 cm. 

Mastello non è solamente un oggetto di design che si fa notare, ma rappresenta una vera micro oasi di relax pensata apposta per l’uso domestico.

La sua linea è organica e minimale, fluida ed elegante, bella e curata in ogni dettaglio. A partire dal fondo ergonomico a due altezze diverse, che invita a rilassarsi in una posizione comoda e naturale, fino al gradino esterno in legno, che facilita l’accesso all’interno della vasca.

La vasca Mastello di antoniolupi è realizzata in Flumood. Viene fornita completa di piletta con sistema di scarico a pressione clik-clak e tubo flessibile.

Per altre informazioni sulla vasca mastello, potete visitare il sito: https://www.antoniolupi.it/it/prodotti/vasche/mastello

In collaborazione con antoniolupi

Massimo Rosati

Massimo Rosati

Sono architetto, giornalista e blogger. Sono consulente strategico di design management e di comunicazione del design. Aiuto i business innovativi a crescere e a raggiungere i propri obiettivi nel modo più rapido, economico, efficace. Scopri di più sul mio sito ww.massimorosati.it Se pensi che posso essere d'aiuto anche a te, contattami qui: [email protected]

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.