Twiggy: un’icona contemporanea

Editor:

Foscarini lancia Twiggy Wood. Una nuova versione dell’iconica lampada disegnata da Marc Sadler, dove la leggerezza della fibra di carbonio incontra il calore del legno.

Un segno grafico leggero e flessibile che ci fa compagnia da 15 anni, ma che sembra essere con noi da sempre. Parliamo di Twiggy, la lampada disegnata da Marc Sadler per Foscarini. Una icona del design contemporaneo ispirata da un oggetto d’uso comune: la canna da pesca.

“All’origine del progetto, l’idea era di realizzare una lampada dal carattere ludico: un pescatore, un manichino, che teneva una canna da pesca, e alla fine di questa canna da pesca immaginavo una lampadina”, spiega Marc Sadler. Alla fine, però, è rimasta solo la canna da pesca. Uno stelo realizzato in un materiale composito su base in fibra di vetro, che esce da un disco in metallo e come per magia sostiene un grande diffusore.

Un geniale studio sul movimento

Twiggy è un segno decorativo elegante ed essenziale. Ma anche e soprattutto un geniale studio sul movimento. Grazie a un semplice sistema di contrappesi la posizione del diffusore è infatti regolabile in altezza, potendo così rispondere a diverse funzioni. E il tutto senza risultare visibile. “Io pensavo di più a un braccio che si inclinava con dei sistemi meccanici”, racconta Marc Sadler. “Piano piano questa idea si è semplificata. (…) È nata perché volevamo avere qualcosa di semplice da costruire, ma anche da percepire”.

La conformazione del diffusore garantisce, inoltre, un’illuminazione diretta verso il basso e una accogliente luce d’ambiente verso l’alto, grazie alla trasparenza del disco di protezione superiore.

Le diverse versioni di Twiggy

In 15 anni Twiggy si è rinnovata spesso, venendo proposta in diverse varianti e finiture. Nel 2007 la lampada da terra è stata affiancata da una versione da tavolo, una sospensione e una lampada a soffitto. Nel 2015 è stata presentata una versione dalle dimensioni due volte più grandi, Twice as Twiggy, pensata per i grandi spazi. Nel 2017 si è aggiunta alla famiglia la collezione outdoor, con diffusore in materiale composito intrecciato. Infine, nel 2020 arriva Twiggy Wood, un modello nato per festeggiare il 15° compleanno di Twiggy, dove la fibra di carbonio incontra il calore del legno.

Twiggy Wood

In Twiggy Wood lo stelo in fibra di carbonio supporta un paralume in rovere, arricchendosi di una nuova matericità. Un rinnovamento estetico che rende la lampada di Marc Sadler più calda e accogliente.

Twiggy Wood è stata però aggiornata non solo nei materiali, ma anche da un punto di vista tecnico. Il gruppo luce – che accoglie una nuova scheda LED studiata appositamente da Foscarini – è stato infatti ridisegnato in un corpo unico, completamente chiuso, con altezza ridotta che permette di riflettere ancora di più la luce e valorizzare così l’interno del paralume. Il risultato è un’illuminazione ancora più morbida e confortevole, grazie anche ai riflessi del legno.

Uno splendido esempio di come un’icona può rinnovarsi, reinterpretando in modo inedito un materiale della tradizione.

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

One thought on “Twiggy: un’icona contemporanea

  1. vittoria

    Sto arredando il mio appartamento e ho in progetto di comprare una lampada a piantana Foscarini. Intanto, come soluzione momentanea ho comprato questa (sito rimosso) e devo dire che mi trovo bene, ma quelle Foscarini hanno un design unico e inconfondibile! Le mie preferite!

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.