Tag Archives: social

Con Wheelamp anche il design è solidarietà

Wheelamp: design e solidarietà

Con Wheelamp anche il design è solidarietà Wheelamp è un progetto che unisce lavoro, gioco, design e soprattutto solidarietà! Queste sono le quattro parole chiave che descrivono meglio il lavoro di due giovani designer liguri, Francesco Anderlini e Stefano Giunta. Wheelamp è una lampada nata dalla sintesi di un progetto nato nel 2006 dagli stessi designer, Roto-Tanica. Come suggerisce il vai all’articolo

La prima sedia a rotelle di design stampata in 3D

La sedia a rotelle di design stampata in 3D

“Quando sfoglio riviste di arredamento mi arrabbio perché pubblicano solo sedie e lampade”, diceva Ettore Sottsass tanti anni fa. E mai come oggi il grande maestro aveva ragione. Siamo circondati da un’infinità di prodotti per la casa, arredi e illuminazione. Ma per fortuna esistono prodotti “meno glamour” che sono molto interessanti e innovativi ma purtroppo vai all’articolo

Un bel progetto di design sociale

change box design sociale

Un bel progetto di design sociale Il design, quando ha scopi “sociali” è ancora più bello. Così faccio i miei complimenti al designer inglese Benjamin Hubert, che ho incontrato al Design Festival di Londra, che ha dato vita a Layer, un concetto di design “non convenzionale”.   Tra gli altri progetti presentati nella capitale inglese, vai all’articolo

LIGHT YOUR HEART

Light Your Heart è una bella iniziativa pensata e promossa da LEUCOS a favore della Città della Speranza, fondazione nata con il duplice scopo di sostenere la ricerca sulle neoplasie infantili e dotare l’Ospedale di Padova di un nuovo reparto di Oncoematologia Pediatrica. Dieci designer di fama internazionale – Arik Levy, Chris Bangle, Flavio Manzoni, vai all’articolo

UNA SEDIA PER BENEFICENZA

Il prossimo 10 ottobre 2012, presso la casa d’aste olandese Venduehuis a L’Aia, si terrà un’interessante iniziativa. Un’asta benefica di 14 sedie di design realizzate da altrettanti designer e artisti olandesi. Le sedute di design, verranno battute all’asta con lo slogan “A chair for charity”. Su invito di Tim Erpenbeek de Wolff, amministratore delegato delle vai all’articolo