Tag Archives: panca

Dock It: wi-fi e ricarica in una panca

Dock It station è un sistema modulare di riposo, disegnato da Vladimir Ambroz, architetto e fondatore dello studio Amos Design di Praga, destinato ai locali pubblici, ai centri commerciali o alle grandi hall che oltre a offrire diverse possibilità di seduta, permette di ricaricare tablets o cellulari e offre al tempo stesso la connessione Wi-Fi vai all’articolo

La libreria metafisica

Si chiama Comb l’ultimo progetto creato da Paolo Ulian e Moreno Ratti. Si tratta di un elemento modulare in marmo che da solo o abbinato ad altri può formare una panca mentre, se viene sovrapposto, diventa una libreria. Con la sua linea semplice e minimale, che ricorda le architetture “metafisiche” del periodo razionalista, Comb si vai all’articolo

Moduli in libertà

Tbook è una libreria modulare in legno Coibé curvato e laminato in colori a contrasto, disegnata da Davide Montanaro e sviluppata in collaborazione con Bending.it La libreria è realizzata con elementi in legno curvato il cui accostamento produce un gioco grafico sempre differente e crea altezze differenti sui ripiani, così da renderli più flessibili e vai all’articolo

Sol: la panca in sette colori

LK Hjelle presenta “Sol”, un  pratico e versatile sgabello disegnato dal norvegese Andrea Engesvik, uno dei designer fondatori dello studio “Norway Says”. La comoda panchetta è disponibile in sette briosi colori, sia in pelle che in stoffa. Il design e le linee molto semplici le rendono  adatte a qualsiasi tipo di ambiente e possono essere vai all’articolo

La panca a forma di nido

Il nido degli uccello è uno splendido esempio di architettura. Come designer che lavora molto con i materiale naturali, sono sempre stato affascinato da queste strutture che si trovano in natura. Eyrie Bench è per me un inno a questo tipo di costruzioni. Nasce così. Dalla curiosità del designer Floris Wubben, la panca Eyrie Bench vai all’articolo

Poppins: cuscini in 3D

Poppins è una collezione di sedute disegnate e autoprodotte da Alessandra Baldereschi, nelle quali l’imbottitura tridimensionale è utilizzata per creare l’illusione dei cuscini appoggiati su una panca. L infatti fuoriesce dalla superficie in legno, viene scomposta e posizionata solo dove occorre. I cuscini “scomposti” dell’imbottitura, che sono parte integrante della struttura, hanno il duplice scopo vai all’articolo