Street Life asiatico

Editor:

È questo il futuro della mobilità urbana in Asia? Probabilmente chi vedrà queste foto non avrà più il coraggio di lamentarsi… La sovrappopolazione, l’economia emergente e gli spazi ristretti generano immagini che la compressione del teleobiettivo enfatizza fino a conferire un aspetto inusuale e vagamente inquietante ai nostri occhi occidentali.

Street Life non vuol dire solo catturare la diversità di un popolo, ma anche essere uno spunto per andare più a fondo, per capire peculiarità e bisogni di chi non vive come noi.

Il designer di Taiwan Po Ching Lao e il fotografo Rock Wang, in collaborazione con l’azienda Yii Design , hanno immortalato un brulicante formicaio umano in cui lo scooter è un mezzo di lavoro, o di svago, o un simbolo di aggregazione delle bande metropolitane per un popolo che ha un passato variegato, un presente frenetico e un orizzonte culturale in divenire.

È difficile immaginare oggi se un design raffinato ed evoluto si interesserà finalmente anche agli scooter, o se questi resteranno un basso gradino di utilizzo e la loro forma rimarrà in futuro antiesteticamente omologata e prigioniera di una funzione forse plebea.

Con l’occhio della storia, per ora, l’eleganza fine, sottile, essenziale, minimalisticamente aristocratica della Vespa non sembra aver lasciato eredi.

Ph: Po Ching Lao, Rock Wang

www.yiidesign.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.