La nuova collezione di Mosaico+ ispirata al patchwork

Editor:

Quilt è l’ultima collezione di Mosaico+. Una serie di rivestimenti in grès porcellanato, dove le tessere del mosaico si trasformano in un colorato patchwork.

“Sfogliando un vecchio libro inglese di patchwork ho scoperto il quilt: una trapunta che unisce i patchwork attraverso una cucitura che è essa stessa decoro. Per Mosaico+ ho applicato questo concetto”. Così Marialaura Rossiello di Studio Irvine racconta Quilt, la serie di rivestimenti in grès porcellanato che ha progettato per Mosaico+.

Presentata in occasione del Cersaie 2019, Quilt prosegue quel percorso di reinterpretazione del mosaico iniziato da Mosaico+ nel 2018 con Jointed. La collezione firmata da Massimo Nadalini, candidata al Compasso d’Oro 2020.

Un percorso che sta portando Mosaico+ a esplorare nuove forme, materiali e dimensioni. Per andare oltre il concetto di tessera e di decoro tradizionale, e trasformare il mosaico in un nuovo linguaggio.

Superfici personalizzabili come un’opera d’arte

Questa rilettura contemporanea del mosaico è evidente in Quilt, dove il mosaico supera lo spazio rigido della geometria e diventa pattern. Il risultato è un modulo che può dare vita a superfici di volta in volta personalizzabili come un’opera d’arte. I tasselli che compongono Quilt possono, infatti, essere posati regolarmente per creare una sequenza di figure geometriche, o random, assumendo un aspetto irregolare che ricorda gli antichi pavimenti in seminato. Mentre la fuga forma il decoro, come la cucitura del quilt.

Le possibilità di personalizzazione di Quilt aumentano grazie all’ampia gamma di colori e texture. Il progetto nasce da un quadrato 9×9 cm in grès porcellanato a tutta massa, in cui viene inciso uno spicchio. In questo modo, dopo la stuccatura, la piastrella risulta divisa in due parti.

Quilt è declinato in tre tonalità base – Chalk, Clay e Mud – disponibili nella finitura liscia e in quella strutturata (RAW). Alla palette base si aggiungono alcune varianti cromatiche, in cui è solo lo spicchio a vestirsi di colori diversi. 3 varianti sul Chalk (Ochre, Cameo, Sugar Paper), 1 sul Clay (Mud) e 1 sul Mud (Slate).

Un’altra novità importante della collezione Quilt è la scelta del grès porcellanato. Un materiale resistente e calpestabile che permette di posare le tessere anche sul pavimento. Per godere della bellezza del mosaico su tutte le superfici.

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, lavoro come copywriter per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.