U-Build: un sistema modulare e sostenibile per il social housing

Editor:

U-Build: un innovativo sistema modulare, che permette di costruire in autonomia e velocemente case di qualità.

U-Build è un innovativo sistema che trasforma e semplifica il processo di costruzione, consentendo a chiunque di realizzare la propria abitazione.

In diverse zone del mondo, quello del social housing è un tema sensibile, da affrontare con grande urgenza e con la massima attenzione. Il costo degli alloggi o le condizioni sociali possono rappresentare un problema importante in alcuni Paesi o in determinati contesti sociali. In questi casi, potersi costruirsi una casa da soli costituisce un’ottima alternativa per potersi permettere una casa dignitosa a prezzi ragionevoli.

Ed è proprio da questa esigenza che nasce U-Build, un sistema di costruzione progettato dai progettisti britannici di Studio Bark. Un sistema riutilizzabile, rispettoso dell’ambiente e incredibilmente efficiente in termini di costi. Il tutto, senza sacrificare la qualità finale del vivere e dell’abitare.

Come funziona il sistema U-Build

Il sistema U-Build consiste in un kit composto da elementi in legno componibili. Grazie alla vasta gamma di dimensioni disponibili, è possibile progettarsi costruirsi da soli una stanza singola, un’abitazione composta da più ambienti e persino gli elementi d’arredo.

Questi elementi possono essere rapidamente assemblati come le tessere di un puzzle e, allo stesso modo, possono essere facilmente smontati, riciclati o riutilizzati al termine della vita dell’edificio. Basta munirsi di un martello e di un trapano per costruire le varie parti dell’edificio che poi si avvitano insieme, creando così una struttura rigida e resistente. Vengono fornite anche speciali membrane che servono a proteggere gli elementi in legno dagli agenti atmosferici.

Come si procede alla progettazione della propria abitazione U-Build

Prima di procedere alla costruzione, bisogna definire sul sito U-Build (u-build.org) alcuni parametri. Altezza, lunghezza e profondità dell’alloggio e precisare il numero di finestre, di porte e di eventuali finiture esterne che si vorranno inserire. In questo modo si potrà ricevere un preventivo dettagliato. Una volta accettato, chi vive negli UK potrà ricevere, direttamente da fornitori autorizzati, i materiali necessari alla costruzione. Tutti gli altri riceveranno i file contenenti i disegni tecnici, che gli interessati potranno farsi realizzare da una qualsiasi azienda locale che lavora il legno con la tecnica CNC..

Il sistema U-Build è stato utilizzato per la prima volta nella costruzione della Box House. La casa con pannelli in legno nero, costruita per sé da un giovane cliente con poca esperienza nel campo edile (nelle immagini qui sotto)

Un sistema di costruzione sostenibile e circolare.

U-Build adotta un approccio di economia circolare alla costruzione. Il sistema utilizza una selezione di materiali durevoli non tossici: è possibile scegliere un OSB economico, un abete massiccio o una più raffinata essenza di betulla. Le pareti sono isolate con lana di pecora naturale e possono essere rivestite con vari materiali. U-Build, rimuove molte delle difficoltà associate alla costruzione tradizionale, consentendo alla struttura dell’edificio di essere assemblata da persone con competenze ed esperienza limitate, utilizzando solo semplici strumenti manuali.

Editor: Simona De Felice

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.