Pim Pum Pam, il festival dedicato ai bambini colpiti dal terremo

Editor:

Pim Pum Pam – il festival della creatività per i bambini e le famiglie colpite dal terremoto.

Si svolgerà dal 18 e 19 Marzo 2017, nella città di Porto Sant’Elpidio Pim Pum Pam. Cos’è Pim Pum Pam? È il festival della creatività che animerà la Villa Baruchello di Porto Sant’Elpidio, nelle Marche, con laboratori di design, attività creative e musica.

Il festival, ideato e sviluppato da Tam Tam e ilVespaio con GAM – Giovani Architetti Macerata e Marche Best Way con il patrocinio e il supporto dell’Assessorato al Turismo del Comune di Porto Sant’Elpidio e del Comune di Visso, nasce per portare un momento di sorriso ai bambini e alle famiglie che, a causa del sisma di fine ottobre, hanno dovuto lasciare le proprie case e i paesi nell’entroterra e sono adesso ospitate nei villaggi turistici della costa. Il festival sarà aperto a tutti gratuitamente.

Durante la due giorni, i bambini potranno costruire giocattoli con materiali di riuso e aeroplanini di carta disegnati da designer e artisti, provare stampanti 3D e dispositivi per la realtà aumentata, personalizzare e produrre decorazioni adesive, costruire cartamodelli, partecipare a laboratori di musica e molto altro ancora.

I laboratori sono organizzati da importanti accademie, istituti e associazioni: Accademia Belle Arti – Macerata, ADI Marche-Abruzzo-Molise, Associazione Culturale “Toscanini ’79 – Metodo Rusticucci”, Cartacanta, Creative Industries Lab del Politecnico di Milano, Dear – Design Around Onlus, Dipartimento di Architettura dell’Università G. D’Annunzio di Chieti e Pescara, Ecodesign Lab della Scuola di Architettura e Design – Università di Camerino, ISIA di Urbino, NABA di Milano, Poliarte di Ancona e Università Politecnica delle Marche.

Gli organizzatori del festival ringraziano la Banca di Credito Cooperativo di Civitanova Marche e Montecosaro, main sponsor dell’evento, e tutti gli sponsor tecnici che hanno fornito materiali per lo svolgimento dei laboratori: Centro Accessori, Crayola, Fabriano, Maurizi Arredamenti, Nerea e 3DP World. Un ringraziamento inoltre alla Protezione Civile, a Le Matite Colorate e a tutte le associazioni che operano nei villaggi turistici dove sono ospitate le persone colpite dal terremoto. Infine, un ringraziamento speciale a tutti i designer, architetti e artisti, che hanno deciso di mettere a disposizione il loro tempo e le loro abilità per l’organizzazione e la conduzione dei laboratori creativi.

Programma:

Sabato 19 Marzo – Villa Baruchello Porto Sant’Elpidio
ore 15.00 Ingresso per le famiglie terremotate
ore 16.00 ingresso libero per tutti

Domenica 20 Marzo – Villa Baruchello Porto Sant’Elpidio
ore 15.00 Ingresso per le famiglie terremotate
ore 16.00 ingresso libero per tutti

 

Per maggiori informazioni:

[email protected]
https://www.facebook.com/pimpumpamtamtam/
Sebastiano Ercoli +39 328.2713443
Chiara Crisoliti +39 331.5861421

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.