Prendete un tessuto. Cucitevi all’interno un sottile filo di acciaio e dategli la forma che preferite. Avrete ottenuto uno degli oggetti più semplici, versatili e intelligenti: l’uovo di Colombo!

 

E questo “uovo” l’ha pensato “3-1 Design”, un gruppo di designer giapponesi che ha come filosofia progettuale quella di mettere in evidenza le potenzialità dei “materiali” portandoli ad un passo dai “prodotti” finiti. I designer con il progetto “Cloth”, si sono recentemente concentrati sulle infinite potenzialità del tessuti sia come materiali “puri”, sia cuciti e modellabili con sottili filo d’acciaio. Ma non è tutto: l’esplorazione del gruppo 3-1 Design prosegue sul campo dell’high-tech. Grazie infatti a sottili fili conduttori cuciti all’interno della trama i rtessuti sono stati resi interattivi e luminescenti: sfiorandoli, accendono e spengono piccoli led inseriti al loro interno.

Una semplicità che ci piace molto. Per questo inseriamo il progetto Cloth  tra i nostri oggetti Cult!

www.3-1design.jp

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.