Una collezione di arredi che sembra arrivare direttamente dagli anni ’60. Ecco Nostalgica, la serie di sedute e tavolini intrecciati di NODO2014.

Si chiama Nostalgica la collezione lanciata da NODO2014, il brand creato da Clara Arpini. Una serie di arredi intrecciati che sembra appena uscita da un film degli anni ‘60. Nostalgica reinterpreta, infatti, le sedie in tubolare metallico e filati in PVC così popolari nei bar italiani dell’epoca. Un richiamo al passato riletto, però, con uno sguardo contemporaneo.

NODO2014 nasce con l’obiettivo di recuperare e valorizzare le antiche tecniche di impagliatura e tessitura. Tecniche che Clara Arpini ha appreso da autodidatta, usando la struttura di una vecchia sedia della nonna. Nel suo laboratorio di Cassano d’Adda, in provincia di Milano, Clara lavora in stretta collaborazione con artigiani locali, creando sedie, tavolini, paralumi, cesti e tappeti, realizzati con filati di vari materiali, intrecciati rigorosamente a mano e direttamente sulle strutture.

Il richiamo agli anni ’60

Il richiamo agli anni ’60 si lega all’infanzia di Clara Arpini, passata in gran parte nella trattoria di famiglia. Un luogo della memoria che oggi rivive negli shooting fotografici dei suoi prodotti.

Il passato è accompagnato, però, da una sensibilità contemporanea, come dimostra l’attenzione all’ambiente nella scelta dei materiali. Tutti gli elementi d’arredo della collezione Nostalgica sono, infatti, intrecciati con un filato in polipropilene certificato OKEO-TEX® e REACH, privo di sostanze nocive, tossiche e bioaccumulabili.

La designer ha testato vari tipi di filati prima di scegliere il polipropilene, materiale durevole e riciclabile al 100%. I filati in polipropilene sono proposti in 32 colori Pantone.

Un mix eclettico di geometrie e materiali

La linea Nostalgica comprende cinque prodotti: la poltroncina ADA, la sedia ANITA, la panca ADELE, lo sgabello ALDO e il tavolino da caffè AURO.

Gli arredi della collezione sono realizzati con struttura in ferro, verniciata a polvere in bianco o in nero, e sedute e schienali intrecciati. Le possibilità di trama e ordito e la combinazione dei colori sono così varie da creare infinite geometrie: coloratissime o ottiche, minimali o classiche. Un mix eclettico dove la tradizione incontra l’innovazione.

Gli arredi di Nostalgica sono adatti sia ad ambienti indoor che a spazi outdoor, grazie all’uso di filati in poliestere con trattamento anti UV e idrorepellente che garantiscono un’elevata resistenza.

Author

Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento. Nel 2012 ho fondato Interior Break, un blog dedicato all’interior design, eletto nel 2014 migliore blog di arredamento per i contenuti nel concorso “Blog-in”, lanciato da IKEA Italia.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.