La magia dell’essenziale: Coordinates di Michael Anastassiades

Editor:

Coordinates è il nuovo sistema di illuminazione di Michael Anastassiades per Flos. Un progetto poetico ed essenziale, configurabile all’infinito.

Essenziale, versatile, poetica. È Coordinates, la collezione di lampade firmata da Michael Anastassiades per Flos. Un progetto in grado di creare un grande impatto visivo con un minimo tocco magico. Un’eleganza e un equilibrio che caratterizzano tutto il lavoro di Anastassiades.

Coordinates nasce come progetto custom per la dining room principale del celebre ristorante Four Season di New York, riaperto nel 2018 e ridisegnato dall’architetto paulista Isay Weinfeld. Da lì la collezione si è evoluta, offrendo oggi diverse soluzioni preconfigurate adatte per contesti residenziali e contract.

La precisione matematica di una griglia cartesiana

“Coordinates è un sistema di illuminazione composto da barre luminose orizzontali e verticali che formano strutture reticolari di varia complessità. Il sistema può essere facilmente adattato a seconda della diversa tipologia e grandezza degli ambienti”, spiega Michael Anastassiades.

Già, Coordinates è formata da barre di LED intrecciate che ricordano una griglia cartesiana, illuminata ed estesa in volumi tridimensionali. Un richiamo alla precisione matematica che rende il progetto estremamente rigoroso.

Un’ampia scelta di soluzioni

Coordinates è composta da un corpo in alluminio estruso, vestito con un’elegante finitura anodizzata color champagne, e da un diffusore bianco opale in silicone platinico.

La collezione propone numerose soluzioni preconfigurate. Tra le altre, quattro modelli di chandelier di diverse forme e dimensioni. E tre modelli a soffitto in due possibili lunghezze, che possono adattarsi sia a soffitti standard che molto alti.

Un modulo ripetibile, in versione sospesa o a soffitto, permette invece di realizzare installazioni scenografiche, ideali per i progetti contract.

A completare la serie una lampada da terra, formata da una semplice base rotonda e da due barre luminose verticali che, in fase di montaggio, possono essere rotate di 90°.

Insomma, un sistema di illuminazione elegante e flessibile che può illuminare diverse tipologie di ambienti. La magia dell’essenziale.

GUARDA ANCHE ARRANGEMENTS, IL PROGETTO FIRMATO DA MICHAEL ANASTASSIADES PER FLOS NEL 2018. 

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.