Arredi per la spiaggia realizzati con la plastica marina. Ecco The Elements, il progetto dello studio olandese The New Raw che dà nuovo valore ai rifiuti.

Dal mare per il mare. Parliamo di The Elements, la collezione firmata dallo studio di Rotterdam The New Raw. Una serie di arredi per la spiaggia in plastica marina realizzata con la stampa 3D. Un progetto che prosegue un percorso all’insegna della sostenibilità avviato dallo studio olandese nel 2015.

“La plastica è la maggiore causa di inquinamento del mare. Vivendo in città, ci dimentichiamo di quanto dipendiamo dal mare per il cibo e per l’apporto di ossigeno. Con The Elements abbiamo voluto dare nuova vita alla plastica raccolta dal mare, producendo oggetti utili e funzionali con un forte carattere narrativo”, spiegano Panos Sakkas e Foteini Setaki, i due co-fondatori di The New Raw.

Come si compone The Elements

La collezione The Elements comprende tre prodotti: una cabina, un lettino per il sole e un percorso pedonale. Le loro forme morbide e sinuose si ispirano agli elementi che si trovano sulla spiaggia: gli organismi marini, le onde e i disegni della sabbia modellata dal mare. I colori proposti – Sand e Aqua – richiamano le tonalità dei paesaggi marini.

Per creare la collezione, The New Raw si è basato sul concept della “forma che segue il processo”. Le texture 3D fungono, infatti, sia da decoro che da elemento funzionale, generando comfort climatico durante l’uso con la ventilazione naturale dell’aria, l’irradiazione della luce, il drenaggio dell’acqua e il raffreddamento.

La collezione The Elements protagonista in sei spiagge greche durante l’estate 2021

Ogni pezzo della collezione The Elements, originariamente disegnato per Coca-Cola in Grecia, è realizzato all’80% con la plastica recuperata dal mare ed è riciclabile al 100%, per diventare potenzialmente la materia prima di prodotti futuri.

Per l’estate 2021, The Elements è stata realizzata per sei spiagge di alcune tra le località più celebri della Grecia: Glyfada, vicino ad Atene, la spiaggia di Chania nell’isola di Creta, la spiaggia di Elli a Rodi, la spiaggia di Skala a Cefalonia e le spiagge di Loutra e Agios Dimitrios a Kythnos. Per la produzione di queste sei collezioni, The New Raw ha impiegato 720 chili di plastica recuperata dal mare.

Con The Elements, The New Raw mostra come dare equilibrio, estetica digitale, ergonomia e forme inaspettate a un materiale ordinario prima considerato un rifiuto. Allo stesso tempo, la collezione ridefinisce il modo in cui concepiamo i rifiuti di plastica, utilizzando la stampa robotica come mezzo alternativo per sviluppare un nuovo linguaggio visuale.

LEGGI ANCHE IL DESIGN NATO DALLA PLASTICA DEL MARE

Author

Mi occupo di comunicazione digitale, creando contenuti testuali per agenzie di comunicazione, studi di design e aziende di arredamento. Nel 2012 ho fondato Interior Break, un blog dedicato all’interior design, eletto nel 2014 migliore blog di arredamento per i contenuti nel concorso “Blog-in”, lanciato da IKEA Italia.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.